EDITORIALE – Dedicato a…

EDITORIALE – Dedicato a…

Commenta per primo!

La disastrosa stagione nerazzurra si chiude con una sconfitta e non resta che archiviarla in fretta per ripartire da subito pianificando la prossima. Ma per un?Inter che perde ce ne sta un?altra che vince, anzi stravince, è di quest?ultima che vogliamo parlare e a cui dedicare quest?editoriale di fine stagione.

Dedicato a passioneinter.com che chiude la sua prima stagione con numeri esorbitanti ben al di là di ogni più rosea previsione. E? la vittoria di un progetto iniziato solo ed esclusivamente per passione lo scorso autunno e che con la forza del lavoro e soprattutto delle idee è riuscito a imporsi dal nulla come uno dei siti top dell’universo nerazzurro.

Dedicato quindi anche alle nostre idee e alla nostra fantasia. Essendo un sito indipendente e dovendo in mancanza di risorse economiche fare di necessità virtù, abbiamo puntato alla massima valorizzazione del capitale umano lanciando iniziative e rubriche inedite nel panorama in cui scriviamo. I numeri raccolti dimostrano come l’originalità alla fine venga sempre premiata e questa è una soddisfazione che va al di là di ogni cosa.

Dedicato al nostro stile. Già, perché la nostra filosofia è stata sin da subito quella di rompere il tradizionale quanto arcaico rapporto dell’ ?io redattore scrivo, tu lettore leggi e stop?. Contrariamente a tanti che pensano di professare la verità assoluta stando su una torre d?avorio, noi abbiamo deciso di scendere in strada e confrontarci con voi. Sentire le vostre idee, commentare insieme gli articoli sul sito e su facebook senza ritenerci dalla parte del torto o del giusto ma per il gusto di avere un confronto. Già, perché solo con il confronto riusciamo a scoprire cose e considerazioni che ci erano sfuggite prima. Il successo che sta avendo la nostra pagina ufficiale facebook sia in termini di fan che soprattutto di interazione, ci fa capire come il nostro progetto stia sempre più diventando un agorà di opinioni ed idee, ed il merito è anche vostro.

Dedicato ai nostri errori. Sì, perché in questi mesi di errori ne abbiamo fatti e pure molti. Essi sono sempre stati dovuti alla nostra inesperienza e a volte ingenuità, sicuramente mai nessuno di essi in cattiva fede. Ci scusiamo quindi con i lettori e con tutti coloro che si siano magari qualche volta sentiti turbati a  causa dei nostri errori, sicuramente ne faremo degli altri ma è anche grazie ad essi che potremo forse un giorno diventare grandi.

Dedicato alle nostre cazzate (chiediamo scusa per la volgarità del termine). Come detto prima il nostro obiettivo è stare il più possibile vicino ai lettori perché in fin dei conti noi siamo ragazzi come voi, e questo lo si vede anche nelle tantissime battute e risate che facciamo in barba a qualunque regola di bon ton o serietà giornalistica. Sì, come vi scriviamo sulla pagina facebook noi il sabato sera ci andiamo a divertire, idem il venerdì (e qualcuno di noi anticipa il weekend già al giovedì) e non vogliamo stare sempre e solo a parlare noiosamente di calcio. Come avrete notato noi le polemiche da bar le lasciamo ad altri, parliamo quasi ed esclusivamente di calcio giocato, il bar lo utilizziamo per gli afterhour.

Dedicato ai quasi 20mila (urca!) fan su facebook. C’è chi commenta tutti gli articoli, c’è chi clicca su like per ogni notizia, c’è chi parla di tutt?altro rispetto a ciò che c’è scritto nell’articolo, c’è chi spamma selvaggiamente postando link delle più improponibili pagine facebook, e c’è tanto altro ancora. E? una giungla moderarla ma anche un gran divertimento, il cuore pulsante di passioneinter.com sono senz?ombra questi 20mila cuori nerazzurri più le tante migliaia in più di visitatori unici che ogni mese ci riempiono d’orgoglio nel nostro lavoro.

Dedicato a Milano Interista e tutte le nostre pagine amiche di Facebook che ci aiutano a diffondere i nostri articoli in giro per il web, grandissimi meriti del nostro successo sono da condividere anche con loro. L’elenco delle nostre pagine amiche lo trovate QUI, cliccateci e diventate loro fan, se lo meritano davvero.

Dedicato allo staff di passioneinter.com, un ambiente bellissimo in cui scrivere e soprattutto divertirsi, composto da ragazzi semplicemente fantastici e veri artefici del successo dell’iniziativa prima ancora di chi la dirige. Sicuramente in pochi ambienti si respira un?atmosfera e un?unità come quella all’interno della nostra redazione, un ambiente dove non esiste un ?io e tu? ma solamente un ?noi?. Concedeteci pertanto di fare un ringraziamento a uno per uno ai membri dello staff, dei veri amici prima ancora che colleghi.

Dedicato ad Albe, al suo superocchio e alle sue fantastiche immagini. Tutte le bellissime copertine e foto con il nostro logo sono realizzate da lui, un artista nel vero senso della parola, semplicemente un grande.

Dedicato ad Aldo, il nostro volto noto della tv nonché filosofo e baskettaro di prim?ordine. Una delle colonne portanti dello staff nonché uno di quelli il cui occhio si getta anche oltre le apparenze proiettandosi già a nuovi progetti. Con lui in squadra si va in Champions.

Dedicato a Claudio C., l’unico ragazzo la cui laurea è stata commentata persino in televisione nonché futuro avvocato del sito. Altra presenza forte all’interno dello staff, porta un carico di simpatia senza eguali. Unico e inimitabile.

Dedicato a Daniele, il nostro esperto di giovanili che arrivato qualche mese dopo gli altri si è subito inserito nel progetto, professionalità e competenza come pochi, tanto lavoro abbinata a tanta qualità, gran colpo di mercato per passioneinter.com

Dedicato a Federico, il nostro esperto di mercato nonché il nostro rappresentante nelle discoteche più tamarre e tunz del milanese (sì, siamo anche lì, potete trovarci ovunque, un po’ come i Gremlins). Anche lui altro acquistone di mercato, sin dal primo giorno si è subito ambientato con una naturalezza imbarazzante nel nostro staff acquisendo da subito l’importanza di un senatore.

Dedicato a Francesco, uno dei fondatori storici del sito nonché uomo nerazzurro fino al midollo, la vecchia guardia che non muore mai tra un articolo e una birra Ichnusa.

Dedicato a Gianluigi, uno che maestreggia le parole come note di una canzone. Una delle penne top del sito ed esperto di storia nerazzurra, un gentleman nel vero senso della parola che ogni sito vorrebbe avere nel proprio staff.

Dedicato a Ilaria, la nostra caporedattrice nonché star indiscussa del web. Gli aggettivi per la donna nerazzurra numero 1 non sarebbero mai troppi e forse sarebbero addirittura più del suo migliaio di follower su Twitter. ?Ce l’abbiamo solo noi Ily, Ily?.? non è solo un ipotetico coro da stadio ma anche una delle nostre grandi fortune.

Dedicato a Lorenzo, il nostro incallito scommettitore nonché profeta del nostro verbo nel maceratese e dintorni. Sì, se siete nelle Marche e qualche losco individuo vi fermerà alle 5 del mattino fuori da una discoteca parlandovi di passioneinter.com, beh, quello è lui (e non stiamo scherzando, è tutto vero). Altro pilastro della squadra e personalità di spicco all’interno dello staff, è uno dei ragazzi più simpatici mai conosciuti, redattore e amico top.

Dedicato a Loris, il nostro uomo dei precedenti e delle gioie in poltrona con cui racconta come solo sa far lui le peggiori disfatte di Milan e Juventus. Mourinhiano doc, è anche lui tra i padri fondatori del sito e una delle voci forti all’interno dello staff, con le sue parole mai banali è uno dei nostri più autorevoli redattori.

Dedicato a Luca, il primo prodotto del nostro progetto giovani redattori ribattezzato ?La cantera di passioneinter.com?. Nonostante la giovanissima età sembra avere l’esperienza di un veterano, dopo nemmeno un giorno sapeva già cosa e come scrivere secondo le nostre linee redazionali, in poche parole un predestinato.

Dedicato a Marco, il nostro tattico per eccellenza nonché una delle migliori penne del sito, anche grazie a lui l’asticella della qualità sale verso l’altro. Anche lui tra i padri fondatori del sito, è una delle voci forti e sagge nella redazione, uno di quelli le cui parole incidono e mettono sempre d?accordo tutti. Un pilastro anche lui.

Dedicato a Massimo, il Pres per eccellenza nonché direttore del progetto fanzine che stiamo portando avanti con il suo fantastico club Inter Supporters che proprio ieri ha festeggiato il primo compleanno. La sua ascesa all’interno dello staff è tanto forte quanto meritata e prima ancora che essere un grande collaboratore si è dimostrato una gran persona, cosa questa che permette e permetterà sempre nuove iniziative con il suo club. Grazie a lui ne vedremo e ne vedrete delle belle.

Dedicato a Michele, altro nostro esperto delle scommesse sebbene in tutto l’anno non abbia azzeccato una schedina. Anche lui appartenente allo zoccolo duro di passioneinter.com, si contraddistingue per i suoi approfondimenti serali tra i più interessanti, premiati giustamente anche con l’apprezzamento dei lettori. Una delle penne top all’interno dello staff, si aspetta la consacrazione quando vincerà la schedina milionaria.

Dedicato a Riccardo B., per tutti Riki, il nostro uomo multilingue della rassegna stampa nonché altra giovane promessa del sito. Si contraddistingue per una simpatia come pochi e per la sua grande affidabilità che fa di lui una delle certezze assolute del sito. Grande Riki, continua così.

Dedicato al nostro tris di collaboratori Paolo, Piergiuseppe e Riccardo F. che con i loro articoli settimanali sulle scommesse Premier League, il punto sui rivali della Juventus e il punto sulla Liga di Mou hanno arricchito il sito grazie ai loro contenuti evitando così di parlare sempre e solo di Inter. E? una vittoria anche loro e una delle certezze su cui ripartire la prossima stagione.

Non siamo umili ne tanto meno abbiamo mai amato i finti umili e perciò dulcis in fundo dedichiamo questa stagione anche a noi due. Sì, perché combiniamo tante fesserie ma ogni tanto qualche cosa buona la facciamo anche noi.

Fabrizio e Claudio

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=HgzGwKwLmgM&ob=av3e[/youtube]

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy