ESCLUSIVA – Agente Lautaro Martinez: “Vuole entrare nella storia dell’Inter. Lui più Icardi? Si completano e… segneranno tanto!”

ESCLUSIVA – Agente Lautaro Martinez: “Vuole entrare nella storia dell’Inter. Lui più Icardi? Si completano e… segneranno tanto!”

Carlos Alberto Yaque ai nostri microfoni si sbilancia: “Grande mercato, nerazzurri all’altezza della Juventus”

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Mancano pochi giorni all’apertura ufficiale del campionato italiano 2018/19. I tifosi dell’Inter ancora attendono dal mercato il possibile arrivo dell’ultimo tassello, quello del centrocampista, che coronerebbe una campagna acquisti davvero importante per la società di corso Vittorio Emanuele. Intanto però, in queste amichevoli di precampionato, alcuni dei nuovi arrivati hanno potuto già mettere in mostra le proprie qualità. Uno su tutti: Lautaro Martinez.

El Toro, in particolare dopo il gol in sforbiciata che ha piegato l’Atletico Madrid, ha fatto parlare di sé, dimostrando una sicurezza ed una determinazione rare per un ragazzo di appena vent’anni (ne compirà 21 il prossimo 22 agosto) appena sbarcato in Europa. La redazione di Passioneinter.com ha contattato in esclusiva l’agente del giocatore, Carlos Alberto ‘Beto’ Yaque, per parlare del suo assistito.

Come si sta ambientando Lautaro in questi primi mesi all’Inter? Ancora deve cominciare la stagione, però i tifosi sembrano essersi già affezionati a lui…

“Lautaro si sente benissimo ed allo stesso tempo si è ambientato molto bene a Milano. E sì, ha lasciato un’ottima immagine di sé in questo precampionato, dunque è normale che la gente si stia affezionando a lui”.

Crede che Spalletti lo schiererà in campo al fianco di Icardi in questa stagione? Come li vede in coppia?

“La verità è che non so che cosa farà il tecnico. So però quello che mi piacerebbe vedere: Lautaro ed Icardi uno al fianco dell’altro. Credo che abbiano una chimica ed una sintonia molto buona e si completino al meglio a vicenda”.

Dove può arrivare l’Inter con loro? Sono diversi anni che i tifosi nerazzurri non vedono la squadra alzare un trofeo…

“Sono fiducioso sul fatto che l’Inter possa essere protagonista su tutti i fronti nel quale sarà impegnata. Questo è il mio desiderio”.

La sua clausola è di 111 milioni. Se mostrerà le sue qualità in questa stagione, l’Inter dovrà temere che qualche squadra possa essere pronta a pagarla in futuro?

“Sì, la sua clausola è quella, però non spetta a me dire quello che l’Inter deve fare”.

Zanetti e Milito che importanza hanno avuto per il suo arrivo a Milano? Lautaro può scrivere la storia come hanno fatto loro?

“Tanto Zanetti, quanto Milito, così come Piero Ausilio, sono stati importanti. Hanno avuto molto da fare per portarlo in Italia. Lautaro è un ragazzo che si pone obiettivi da raggiungere: uno di questi è di poter entrare nella storia di questo gigante del calcio che è l’Inter”.

Un suo pronostico: quanti gol farà quest’anno?

“(Ride n.d.r.) Questo non posso dirtelo. Però sono fiducioso sul fatto che saranno molti. Sia per lui che per Icardi”.

In questi ultimi giorni di mercato l’Inter sogna l’arrivo di Modric. Con lui i nerazzurri potrebbero già provare a dar fastidio alla Juventus?

“Credo che l’Inter si sia rinforzata molto in questa sessione di mercato ed ora sia all’altezza delle squadre migliori del campionato. Spero che possa tornare ad essere la migliore Inter vista in passato”.

LA REDAZIONE RINGRAZIA IL SIGNOR YAQUE PER LA SUA CORTESIA E DISPONIBILITA’ 

SEGUI TUTTE LE NEWS SUL MERCATO DELL’INTER MINUTO PER MINUTO

LEGGI ANCHE – Dalla Spagna assicurano: settimana decisiva per il futuro di Rafinha

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

ATLETICO MADRID-INTER: LA SFORBICIATA DEL TORO E’ DA URLO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy