ESCLUSIVA – Labarga (Marca): “Icardi? A Madrid è considerato un crack, può arrivare per 50 milioni. Modric-Inter impossibile”

ESCLUSIVA – Labarga (Marca): “Icardi? A Madrid è considerato un crack, può arrivare per 50 milioni. Modric-Inter impossibile”

Il giornalista spagnolo ai nostri microfoni: “L’Inter potrebbe abbassare le pretese in estate”

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar
Icardi sì, Icardi no. A dimostrazione che, nel calcio, le cose possano cambiare diametralmente da un momento all’altro, la vicenda che riguarda l’ex capitano nerazzurro si tinge di nuove sfumature ogni giorno. Da una parte, la possibilità di trovare un accordo, fare pace e tornare amici come prima (o quasi…) come sembra nelle ultime ore. Dall’altra invece, rimane sullo sfondo il rischio che la situazione di stallo si prolunghi in maniera eccessiva. In questi giorni se ne leggono di ogni tipo riguardo l’attaccante argentino, comprese le naturali voci di mercato per un possibile addio in estate, divenuto ipotesi più che mai concreta visto l’evolversi della vicenda.
Fra le tante ipotesi, il quotidiano spagnolo Marca ha lanciato quella di una vendita del bomber di Rosario per una cifra ben inferiore a quella della clausola: 40-50 milioni. La redazione di Passioneinter.com ha contattato in esclusiva il giornalista del quotidiano iberico che ha svelato la notizia, Nacho Labarga, per saperne di più al riguardo.
Nei giorni scorsi abbiamo letto su Marca l’ipotesi che Icardi possa andare al Real Madrid per una cifra decisamente più bassa della clausola prevista ad oggi. Ci spieghi meglio questa possibilità?
“L’Inter non ha ancora raggiunto un accordo con lui per rinnovare la clausola ed è per questo, dal momento che non gioca (anche se ieri hanno avuto un incontro per migliorare la questione), che il giocatore potrebbe andare via per una cifra compreso tra 40 e 50 milioni”.
Credi che l’Inter possa davvero decidere di venderlo per una cifra tanto inferiore a quello che si pensava?
“L’Inter non lo vuole vendere a buon mercato, ma se non rinnova, tra un anno e mezzo rischierebbe di partire gratis. Se il rapporto si è rotto, il suo valore decresce e rischia di arrivare ad essere libero di firmare a parametro zero. Quindi è quasi preferibile venderlo per quell’importo, anche se secondo me sarà raggiunto un accordo di vendita migliore”.
Che pensano di Icardi i tifosi del Real Madrid?
“A Madrid, i tifosi pensano di essere un grande attaccante per i gol che fa, ma immagino che i problemi che sta avendo in Italia non siano visti di buon occhio fra i tifosi dei blancos”.
Pensi che in una squadra come il Real Madrid Icardi si consacrerebbe definitivamente come campione o al contrario incontrerebbe difficoltà maggiori di inserimento?
“Penso di sì, non incontrerebbe i problemi che sta avendo all’Inter. Come calciatore non si discute: è un crack”.
Cambiando tematica: credi che alla fine, dopo il lungo tira e molla della scorsa estate, l’Inter possa acquistare Modric?
Come annunciato in Marca, Modric ha rinnovato (fino al 2021) e andando all’Inter quest’estate lo vedo quasi impossibile”.
Si ringrazia il sig. Labarga per l’estrema gentilezza e simpatia dimostrate
piuletto
http://www.passioneinter.com/notizie-nerazzurre/gds-svolta-icardi-incontro-di-pace-con-marotta-gia-domani-si-allena/
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy