ESCLUSIVA – L’agente di Lisandro Lopez: “Sperava di giocare di più in Italia. Inter? Sarebbe rimasto senza Miranda”

ESCLUSIVA – L’agente di Lisandro Lopez: “Sperava di giocare di più in Italia. Inter? Sarebbe rimasto senza Miranda”

Così Gustavo Goñi, procuratore del difensore argentino che, complice un infortunio, deve ancora esordire con la maglia del Genoa: “Ora aspetta la sua opportunità”

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Si avvicina la sfida contro il Genoa per l’Inter di Spalletti. Dopo il trionfo per 3 a 0 all’Olimpico contro la Lazio, i nerazzurri sono chiamati a confermarsi nuovamente fra le mura amiche, di fronte ad un Genoa che non va di certo sottovalutato.

Fra le due compagini in passato ci sono stati numerosi affari in sede di mercato e fra i tanti giocatori che hanno vestito entrambe le maglie, c’è l’argentino Lisandro Lopez, passato per Milano da gennaio 2018 fino al termine della scorsa stagione, senza però essere riscattato dalla Beneamata. Oggi il difensore lotta per trovare spazio nelle fila del Grifone: complice anche un infortunio, Lisandro deve ancora esordire con la nuova maglia e chissà che non accada proprio a San Siro, contro l’Inter. La redazione di Passioneinter.com ha contattato l’agente del giocatore, Gustavo Goñi, il quale ha rivelato un aneddoto della sua esperienza nerazzurra.

Come sta Lisandro Lopez? Come si sta trovando a Genova?

“Lisandro sta bene al Genoa, sta aspettando di avere la sua occasione per dimostrare quanto vale. Esordire proprio contro l’Inter sabato? Speriamo!! Sta lavorando molto forte ed è fiducioso del fatto che presto avrà la sua chance”.

Si aspettava di giocare di più una volta approdato in Italia?

“Chiaramente sì. Allo stesso tempo bisogna dire che qua al Genoa ha subito un infortunio che lo ha rallentato nel suo percorso. Però ora sta bene e spera di avere la sua opportunità”.

Il giocatore che ricordo ha dei sei mesi passati all’Inter? Crede che meritasse più spazio?

“Non è facile cambiare campionato a metà stagione. L’esperienza all’Inter però è stata molto positiva lo stesso perché di fatto se Miranda non fosse rimasto, l’idea dell’Inter sarebbe stata quella di trattene Lisandro Lopez a Milano. Questo è quello che ci dissero. Dell’Inter comunque conserva un bel ricordo perché per lui è stata un’esperienza positiva”.

Cosa si aspetta per il futuro di Lisandro? Potrebbe partire nuovamente qualora non trovasse spazio nei prossimi mesi?

“Il futuro di Lisandro è al Genoa. Ha un contratto fino a giugno con una opzione di riscatto ed il suo desiderio è di rimanere qui”.

LA REDAZIONE DI PASSIONEINTER.COM  RINGRAZIA IL SIGNOR GOÑI PER LA CORTESIA E DISPONIBILITA’

LEGGI ANCHE –> Riforma in Cina, ecco i nuovi investimenti che Suning ha in serbo per l’Inter!

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO EDITORIALE – Lazio-Inter 0-3 in 5 punti: l’anti Juve, Joao Mario e…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy