Indiscrezione PI – Vanheusden, lo Standard Liegi tratta il prolungamento del prestito: ecco la posizione dell’Inter

Indiscrezione PI – Vanheusden, lo Standard Liegi tratta il prolungamento del prestito: ecco la posizione dell’Inter

Il difensore classe 1999 sta fornendo grandissime prestazioni in Belgio, dimostrando importanti miglioramenti di crescita

di Raffaele Caruso

Ormai Zinho Vanheusden non si ferma più: nell’ultima partita giocata contro l’Anderlecht, il difensore dello Standard Liegi si è reso ancora una volta protagonista confezionando all’ultimo minuto l’assist decisivo per il 2-1 di Mpoku che fatto impazzire i tifosi di casa. Maglia da titolare e 90 minuti in campo per il difensore di proprietà nerazzurra, schierato ancora una volta al centro della difesa della squadra di Michel Preud’homme.

L’ennesima grande prestazione che conferma l’ottimo rendimento e la crescita di Vanheusden, diventato elemento imprescindibile dell’undici iniziale dello Standard Liegi e autentico beniamino dei tifosi: nelle 11 partite giocate da titolare dal nerazzurro, la formazione belga ha perso una sola volta (contro il Club Brugge), collezionando poi 7 vittorie e 3 pareggi. Ma non solo: lo Standard attualmente si trova in quarta posizione a due punti di distanza dal secondo posto e al momento ha la seconda miglior difesa del torneo con un solo gol subito in più della capolista Genk.

Merito anche dell’incredibile stagione di Vanheusden che ha conferito gran solidità e sicurezza ad un reparto che ha mostrato qualche difficoltà ad inizio stagione. Per questo motivo Michel Preud’homme, allenatore dello Standard Liegi, ha richiesto alla propria società di prolungare di almeno un altro anno il prestito del difensore classe 1999.

Secondo quanto raccolto dalla redazione di Passioneinter.com, al momento ci sono buone possibilità che Vanheusden resti in Belgio anche in vista della prossima stagione. L’Inter sarebbe ben disposta a lasciare in prestito il giocatore per non interrompere il percorso di crescita iniziato con lo Standard: con l’arrivo di Diego Godin in vista della prossima estate che si aggiungerà ad un reparto che può contare già su elementi importanti come Skriniar e De Vrij, la dirigenza nerazzurra sarebbe ben lieta di lasciare Vanheusden ancora per un anno in Belgio. Sono in corso riflessioni da parte dell’Inter che potrebbe anche decidere di inserire il proprio difensore come contropartita in una delle trattative da imbastire in estate. Al momento però la permanenza in terra belga è la strada più concreta.

LEGGI ANCHE – Dall’Inghilterra: Manchester United pronto a tornare alla carica per Skriniar

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy