PASSIONEINTER.COM – Luiz Gustavo, si può chiudere. Nei prossimi giorni la decisione

PASSIONEINTER.COM – Luiz Gustavo, si può chiudere. Nei prossimi giorni la decisione

Il centrocampista del Wolfsburg non rinnoverà il contratto ed è in uscita dal club tedesco

mercato luiz gustavo

Un forte interesse mai tramontato, contatti che proseguono da diverse stagioni. L’Inter Luiz Gustavo si sono a lungo sfiorati nel corso degli ultimi anni ma, a causa dell’elevata valutazione del Wolfsburg, il matrimonio non si è mai celebrato.

Secondo i retroscena raccolti dalla redazione di Passioneinter.com, un anno fa il club tedesco rispedì al mittente un’importante offerta nerazzurra da 27 milioni di euro perché considerava Luiz Gustavo punto cardine della squadra e sperava di riuscire a rinnovare il contratto in scadenza a giugno 2018.

Tuttavia le negoziazioni per il rinnovo non hanno portato alla fumata bianca e il calciatore, dopo la difficile stagione appena terminata, ha deciso di cambiare aria. Il Wolfsburg ha approvato e dato il via libera alla cessione di fronte a una cifra che si aggira attorno a 8-9 milioni di euro.

Un’occasione di mercato ghiotta per l’Inter (alla ricerca di un mediano da affiancare a Gagliardini) che nei giorni scorsi ha confermato all’entourage del calciatore l’interesse per il brasiliano. Tuttavia, come noto, la questione FFP sta rallentando il mercato della società nerazzurra e per questo una decisione definitiva sul brasiliano verrà presa solo nei prossimi giorni.

Inter Luiz Gustavo dunque mai così vicini, con il calciatore che sarebbe felice di trasferirsi a Milano e il Wolfsburg che accetterebbe proposte nettamente inferiori a quelle formulate dalla Beneamata nelle ultime stagioni. L’ultima parola spetterà al gruppo Suning, che usufruirà ancora di qualche giorno per valutare se affidare al centrocampista brasiliano le chiavi del centrocampo nerazzurro.

I GOL DELL’INTER PRIMAVERA CAMPIONE D’ITALIA IN FINALE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy