Icardi: “Torniamo a casa a testa bassa, secondo tempo giocato senza personalità”

Icardi: “Torniamo a casa a testa bassa, secondo tempo giocato senza personalità”

Ai microfoni di Inter Channel, Mauro Icardi commenta la sconfitta che sancisce l’ennesima sconfitta stagionale nerazzurra, la seconda contro gli Israeliani dell’Hapoel Beer’Sheva

Ai microfoni di Inter Channel, Mauro Icardi commenta la disastrosa sconfitta in casa dell’Hapoel Beer’Sheva:

“All’Inizio è stata una bella Inter, volevamo far bene e per quarantacinque minuti abbiamo raggiunto il nostro obiettivo. Il secondo tempo invece è stato totalmente negativo, abbiamo giocato senza personalità. Non è la prima volta che succede quel che è accaduto oggi: quando ci abbassiamo troppo andiamo mentalmente in difficoltà e prendiamo gol. Bisogna ripartire dalla forza del gruppo e dal lavoro sul campo, coscienti di non avere più scuse, è quasi Natale e non sono arrivati i risultati sperati. Giocando da squadra possiamo far bene, dopo i primi quarantacinque minuti dobbiamo vincere, ora torniamo a casa a testa bassa, bisogna star zitti e lavorare“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy