FANTACALCIO – I consigli per la 12^ giornata

FANTACALCIO – I consigli per la 12^ giornata

Commenta per primo!

Ecco i consigli della redazione di Fantapazz.com per il prossimo turno di campionato:

Cagliari-Catania
Il Cagliari dopo 4 vittorie consecutive si è bloccato la settimana scorsa a Firenze, e probabilmente il duo Lopez-Pulga si affiderà ai rientranti Cossu e Pinilla che vi consigliamo. In buona forma anche Astori che è sempre una sicurezza, l’ultimo ad arrendersi domenica scorsa. Meno in palla Rossettini ed anche Thiago Ribeiro che potrebbe non partire titolare. Nel Catania il Papu Gomez è in gran forma ma è anche abbastanza incostante, quindi potrebbe non essere una follia evitare di schierarlo. Lodi difficilmente stecca andando sotto la sufficienza ed è da schierare, cosi come Spolli che è in un ottimo stato di forma. Possibili sorprese per noi saranno Castro e Ekdal.
Pescara-Juventus
La Juventus deve riprendersi dalla prima sconfitta dopo 49 risultati utili consecutivi, ed è reduce dalla facile vittoria in Champions. Il Pescara ha ottenuto un importante vittoria casalinga sul Parma, ma sicuramente cercherà di fare una bella figura contro i Campioni D?Italia in carica, specialmente Quintero che sta convincendo sempre più e che piace proprio ai bianconeri. Da evitare invece Abbruscato nonostante il gol di domenica, ma contro i 3 centrali della Juve rischia di faticare parecchio.  Nella Juve potrebbe essere l’occasione per rimettere titolare Pogba che vi consigliamo in ogni caso. Mentre Vidal, ancora a segno in champions, sta giocando sottotono, ma continua a segnare, quindi è impossibile ignorarlo. In caso di mancata segnatura potrebbe, però, avere un voto sotto la sufficienza. Matri probabilmente avrà un’altra occasione che dovrà sfruttare assolutamente perché mancherà al 90%Vucinic, e Bendtner (evitatelo) non sta convincendo. Provate la sorpresa Isla, che potrebbe giocare a destra al posto di Lichtsteiner, mentre nel Pescara potrebbero far bene Celik, a partita in corso e Bocchetti contro gli attaccanti bianconeri.
Palermo-Sampdoria
Palermo e Sampdoria non sono in un gran momento di forma e come sempre succede in questi casi, la sfortuna si accanisce privando la Sampdoria di Maxi Lopez e il Palermo di Mantovani (6 mesi) e anche Miccoli, per cui si temeva uno stiramento, ma che probabilmente salterà solo questo match, a meno di un miracoloso recupero.
Potrebbe essere uno scontro tra due giovani talenti che finora non hanno ancora impressionato Icardi e Dybala. Noi vi sconsigliamo entrambi, anche se Icardi ci sembra quello pìù pronto. Come sorprese potreste schierare due giocatori rientrati da un infortunio e dall’indubbio talento come Zahavi e Juan Antonio. Da schierare Von Bergen apparso piu sicuro nelle ultime uscite e Garcia ma solo se la squadra dovesse giocare a 4, perché lui da esterno gioca decisamente meglio. Nella Samp Estigarribia è in grande crisi, mentre Maresca ed Eder sono i più in palla.
Chievo-Udinese
L’Udinese reduce dal match di Europa League affronterà il Chievo che ha ottenuto tutti i punti in casa. Nel Chievo si è sbloccato Pellissier nel 5-1 di San Siro e ve lo consigliamo per questo incontro. Luciano sta avendo un buon rendimento ed anche Andreolli sta riprendendo la sicurezza che aveva l’anno passato. Nell’ Udinese oltre al solito Di Natale , puntiamo su Allan che sta diventando una certezza in quanto a rendimento, mentre Armero e Danilo sono ancora lontani dallo standard a cui ci avevano abituato. Possibili sorprese Samassa che piace a Corini e nell’ Udinese Ranegie che addirittura potrebbe giocare in caso di campo pesante, non inusuale a metà novembre a Verona.
Genoa-Napoli
Il Genoa di Del Neri è reduce da tre 1-0 di fila in cui ha subito parecchi infortuni. Potrebbe tornare il capitano Marco Rossi anche se non dall’inizio. Il Napoli dopo l’Europa League torna in formazione tipo tranne Zunig che verrà sostituito da Dossena che vi sconsigliamo perché avrà contro Jankovic il punto di forza rossoblu. Da evitare anche Pandev in grande affanno ultimamente, mentre Inler sta reggendo bene il centrocampo ed è da schierare, come ovviamente Cavani reduce dal poker in coppa. Nel Genoa dovrebbe giocare Canini ,in assenza di Bovo, ma ve lo sconsigliamo, cosi come Bertolacci che non riesce ad ingranare. Da schierare Kucka che è uno dei pochi a salvarsi quasi sempre, e puntate anche su Immobile, non in gran forma, ma che deve sbloccarsi. Possibili sorprese Piscitella, che non dovrebbe partire titolare ma sia sulla fascia che come partner di Immobile avrà una chance e potrebbe far bene, e Anselmo giovane brasiliano, finora oggetto misterioso, preso da Lo Monaco in estate e che è un ottimo mastino di centrocampo e potrebbe essere finalmente la sua occasione. Nel Napoli come sorpresa vi consigliamo Dzemaili, che non partirà titolare, ma subentrando ha sempre un ottimo tiro da fuori con cui far male.
Lazio Roma
È finalmente arrivato il derby della capitale e, se poche settimane fa la Lazio sembrava la squadra più in forma questo campionato, non lo si può certo dire dopo la partita di domenica. La Lazio ritrova l’ “uomo derby”della passata stagione, Miro Klose, che  noi stra consigliamo mentre, tra i biancocelesti non vediamo bene hernanes che nelle ultime partite ha mostrato poca brillantezza. Nella Roma Lamela è sicuramente da schierare, come è da schierare sicuramente Osvaldo, non consigliamo invece Florenzi che potrebbe patire il suo primo derby. Possibile sorpresa Burdisso della Roma che potrebbe far male sui piazzati.
Milan Fiorentina
Il Meazza sarà ,questa domenica, palcoscenico di un’altra interessantissima partita di questo 12 turno.
 Il Milan sembra aver trovato il giusto modulo e Bojan insieme a Montolivo sembrano i più in forma della rosa di Alllegri, dove, invece sconsigliamo a sorpresa il faraone che forse è stato spremuto un po’ troppo in questo periodo. La Fiorentina orfana di Jovetic si affiderà all’estro di lajcic che potrebbe seriamente mettere in difficoltà la retroguardia milanista; occhio anche agli inserimenti di Roncaglia e Rodriguez che potrebbero sfruttare le disattenzioni milaniste sui calci piazzati. Possibile sorpresa El Hamadoui.
Parma Siena
Il Parma cercherà questa domenica di cancellare i brutti ricordi di Pescara affrontando un Siena che ,malgrado la vittoria di Genoa, non sembra essere in un gran periodo. Nel Parma dovrebbe tornare dal primo minuto Belfodil che è dato in gran forma e con Biabiany potrebbe creare molti grattacapi alla squadra di Cosmi; sconsigliamo invece tra i ducali Parolo che malgrado abbia realizzato già due gol in questa stagione, non sembra essersi del tutto adattato al gioco di Donadoni e l’argentino Paletta che potrebbe risentire degli errori di Pescara. Nel Siena consigliamo l’ottimo Pegolo mentre non vediamo bene Calaiò, che sembra essersi involuto e molto probabilmente non si è ancora ripreso dall’infortunio della scorsa primavera. Possibile sorpresa Musacci.
Torino Bologna
All’olimpico di Torino si preannuncia una partita molto equilibrata. Il Torino ha dimostrato di essere squadra da trasferta e dovrà vedersela con un Bologna che ha assolutamente bisogno di punti. In questa partita vediamo bene Diamanti che,da grande leader, cercherà di mettere sotto pressione l’ottima retroguardia granata dove spiccano Glik e l’azzurro Ogbonna. Non vediamo invece bene Gila che sembra aver perso lo smalto di qualche settimana fa e Sgrigna che finora ha deluso ampiamente tifosi e difficilmente Ventura lo schiererà dal primo minuto.
Atalanta Inter
È il posticipo della domenica tra due squadre che sono in ottima salute, anche se l’Inter ha una difesa totalmente da inventare viste le assenze di due pilastri come Samuel e Ranocchia. In questa partita ci sentiamo di consigliarvi per quanto riguarda l Atalanta, Carmona e Cigarini che sembrano avere il piede caldo, mentre nell’Inter vediamo bene Palacio e Guarin che domenica dovrebbe partire dal primo minuto. Per quanto riguarda i possibili flop, non vediamo bene Silvestre e Schelotto: il primo non sembra ancora pronto per giocare ad alti livelli mentre, il secondo, è molto involuto rispetto alla scorsa stagione . Possibile sorpresa il bravo terzino Raimondi , che sta disputando un eccellente campionato.Redazione Fantapazz.com
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy