GdS – Le pagelle di Inter-Barcellona: bocciato Nainggolan, Handa è il migliore. Bene Politano

GdS – Le pagelle di Inter-Barcellona: bocciato Nainggolan, Handa è il migliore. Bene Politano

Il centrocampista belga è il peggiore in campo: Spalletti lo manda in campo anche se non al meglio ma il Ninja non entra mai in partita

di Raffaele Caruso

Un punto d’oro quello conquistato ieri sera dalla squadra di Luciano Spalletti che nel finale, al primo tiro verso lo specchio della porta difeso da Ter Stegen, è riuscita ad agguantare il Barcellona grazie al solito Mauro Icardi conquistando un punto preziosissimo in ottica qualificazione.

Gran merito va attribuito a Samir Handanovic. Con un bel 7,5 in pagella, per La Gazzetta dello Sport lo sloveno è il migliore in campo: “All’andata nove parate, ieri almeno sette, con un doppio no a Coutinho e Dembélé e un paio di miracoli, su un lampo di Suarez e su Rakitic. San Samir è così, l’istinto non lo tradisce. Ma il primo clean sheet di Champions sfuma ancora”.

Ottima anche la prestazione di Milan Skriniar (7): “Blinda o sbanda: è così. Ondeggia solo una volta su Suarez, poi trova la chiave della serranda: recuperi, chiusure, attenzione. Piace al Barça, non a caso”. 7 pieno in pagella anche per Icardi: “Fino al gol era da 5,5 solo per lo sbattimento, poi lo squalo che è in lui – quello che vuole mettersi in casa – sente l’odore del sangue: e sono tre, in Champions”.

Bocciato invece Nainggolan che rimedia una pesante insufficienza (5): “Piuttosto che una cattiveria contagiosa, in faccia gli si è letto che non stava ancora bene. Voluto per notti così, non è stata la sua notte: mai un’accelerazione, un cambio ritmo, un pressing chiamato, un morso. Neanche più alto nel 4-2-3-1”. Insufficiente anche la prestazione di Vecino e De Vrij (5.5). Sufficienza per Vrsaljko, Asamoah, Brozovic, Perisic, Borja Valero e Lautaro Martinez. 6,5 per Politano: “La sua velocità al potere, almeno quella: se il Barça deve spendere un fallo, spesso è per azzerare i suoi strappi. Peccato un colpo di testa mirato male”.

LEGGI ANCHE – I TOP E FLOP DI INTER-BARCELLONA: SKRINIAR E’ UN MURO, MALE IL CENTROCAMPO

INTER-BARCELLONA: IL GOL DI ICARDI E… LA FACCIA DI VECINO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy