La Lazio batte 5-2 l’Hellas Verona in un match spettacolare

La Lazio batte 5-2 l’Hellas Verona in un match spettacolare

di Luca Veneruso, @il_lidl
infortuni lazio

L’insolito anticipo del giovedì, valevole per la 25esima giornata di Serie A, che ha visto opposte Lazio ed Hellas Verona si è concluso sul risultato di 5-2. I biancocelesti trovano il vantaggio allo scadere della prima frazione grazie ad un gol di Alessandro Matri. Ad aprire le danze nella ripresa è Stefano Mauri al minuto 50 e a siglare il netto 3-0 ci pensa Felipe Anderson al 69′. La squadra di Gigi Delneri non molla e reagisce con decisione: prima trova il gol su un calcio di punizione realizzato da Leandro Greco, poi riapre la gara al 79′ grazie a Luca Toni. La Lazio però riesce a ristabilire le distanze con le reti di Keita e Candreva, che fissano il risultato sul definitivo 5-2.

Con questa vittoria la squadra di Pioli sale a quota 36 punti, mentre l’Hellas Verona di Delneri interrompe la striscia di cinque risultati utili consecutivi e resta a 15 punti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy