UFFICIALE – Allardyce non è più l’allenatore dell’Inghilterra! E Mancini…

UFFICIALE – Allardyce non è più l’allenatore dell’Inghilterra! E Mancini…

Sam Allardyce non è più l’allenatore dell’Inghilterra, è arrivato il comunicato ufficiale della Football Association. Roberto Mancini è tra i candidati alla panchina inglese

Commenta per primo!

C’erano pochi dubbi sul destino di Sam Allardyce dopo il video pubblicato dal “The Daily Telegraph”, in cui il commissario tecnico inglese spiegava a finti investitori come aggirare le regole che vietano le terze proprietà: l’ex allenatore di Sunderland e West Ham è stato ufficialmente esonerato.

Questo il comunicato della Football Association:

“La condotta di Allardyce è risultata inappropriata in qualità di manager dell’Inghilterra. Ha riconosciuto di aver commesso un errore significativo di giudizio e si è scusato. Tuttavia, a causa della gravità delle sue azioni, la Fa e Allardyce hanno concordato di risolvere il suo contratto con effetto immediato.

Questa non è una decisione che è stata presa alla leggera, ma la priorità della FA è quella di proteggere i più ampi interessi del gioco e mantenere i più alti standard di comportamento nel mondo del calcio. Il responsabile della Nazionale di calcio maschile inglese ricopre un ruolo in cui si deve dimostrare una forte leadership e mostrare rispetto per l’integrità del gioco in ogni momento.
Gareth Southgate si farà carico della squadra per le prossime quattro partite contro Malta, Slovenia, Scozia e Spagna mentre la FA inizia la sua ricerca del nuovo manager dell’Inghilterra.

La FA augura a Sam ogni bene per il futuro”.

Tra i possibili sostituti di Allardyce figura anche il nome dell’ex allenatore dell’Inter, Roberto Mancini, già accostato alla nazionale inglese quest’estate, quando sedeva ancora sulla panchina nerazzurra.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy