Ljajic: “Risultato che fa male, giocato bene per ottanta minuti”

Ljajic: “Risultato che fa male, giocato bene per ottanta minuti”

L’ex di turno Adem Ljajic, ai microfoni di Sky, commenta il pareggio odierno tra Inter e Roma: “Giocato bene per ottanta minuti, è un risultato che fa male”

Adem Ljajic, ai microfoni di Sky, commenta la gara odierna contro la sua ex squadra:
Il risultato di oggi fa male, abbiamo giocato bene per ottanta minuti creando occasioni importanti ma non siamo riusciti a vincere. Oggi non siamo riusciti ad avvicinarci alla Roma, ma i giallorossi sono una grande squadra contro la quale non è facile giocare; dispiace non aver vinto, ma anche il pareggio può andar bene. Mi fa piacere tornare qua, ho tanti amici ed è sempre bello giocare su questo campo, poi però bisogna pensare alla squadra, dare tutto sul terreno di gioco e fare il massimo per vincere. Si è parlato tanto di quel che ha detto Mancini, io devo concentrarmi e dare il massimo allenandomi bene, poi le scelte spettano a lui. Spero di giocare sempre, ma quando non mi mette in campo può essere colpa dei miei allenamenti anche se provo sempre a dare il massimo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy