Coppa Italia Primavera, Madonna: “Siamo stati cinici e compatti. Ora testa al Torino, dobbiamo continuare il nostro cammino”

Coppa Italia Primavera, Madonna: “Siamo stati cinici e compatti. Ora testa al Torino, dobbiamo continuare il nostro cammino”

Battuto il Palermo 6-2 i nerazzurri si qualificano per i quarti di finale del trofeo nazionale

di Andrea Ilari

L’Inter Primavera di Armando Madonna grazie alla vittoria sul Palermo 6-2, si è qualificata per i Quarti di Finale della Primavera TIM CUP. Per i nerazzurri in gol Merola, autore di una tripletta; Esposito, a segno due volte e Pompetti. Al termine della gara, ai microfoni di Inter Tv, lo stesso tecnico Madonna, ha commentato la vittoria dei suoi:

Questa partita ci serve come insegnamento, abbiamo la necessità di giocare ogni volta al massimo senza diminuire la concentrazione. Abbiamo dato la possibilità al Palermo di riaprire la gara, dopo che nel primo tempo il risultato sembrava essere in cassaforte. Poi nel finale della gara abbiamo messo al sicuro, con due gol, la vittoria. Soprattutto nel primo tempo, siamo stati cinici e compatti. Ora ci attende l’ultima partita prima della sosta, anch’essa molto importante, contro il Torino. Dobbiamo portare avanti il cammino intrapreso con l’obiettivo di cercare risultati e prestazioni“.

Esposito e Pirola – ha continuato l’allenatore dell’Inter – sono classe 2002 e si allenano molte volte con noi. Siamo a conoscenza delle loro qualità. Ora hanno trovato spazio in campo e ne troveranno da qui in avanti“.

LEGGI ANCHE – Ausilio: “Parole Wanda? Il cinepanettone non mi interessa. Sul FPF vi dico che…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – MOURINHO-MANCHESTER UNITED, I RETROSCENA DEL DIVORZIO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy