Primavera – Samaden: “In Europa non siamo riusciti ad avere continuità all’inizio, ma la strada tracciata è quella giusta”

Primavera – Samaden: “In Europa non siamo riusciti ad avere continuità all’inizio, ma la strada tracciata è quella giusta”

Inutile la vittoria per 3-0 contro il PSV. In Youth League, gli uomini di Madonna sono stati eliminati dal girone

di Paolo Messina

Negli ultimi anni in particolare, il settore giovanile dell’Inter ha regalato numerose soddisfazioni alla società nerazzurra. In under 19, l’era Vecchi è stata senza ombra di dubbio esaltante e vincente. All’alba di un nuovo giorno, mister Madonna è stato chiamato ad un compito non facile. Resettare tutto e ripartire verso una nuova cavalcata. La Youth League ha visto la squadra nerazzurra lottare fino all’ultimo istante per portarsi a casa una qualificazione difficile da immaginare ad inizio stagione. Nonostante l’eliminazione, la dirigenza può dirsi contenta per il buon cammino e le doti mostrate in Europa da Colidio e compagni.

Il direttore del settore giovanile, Roberto Samaden, ha fatto i conti e tirato le somme della parentesi europea della squadra di Madonna: “E’ stata una bellissima esperienza: all’inizio – dichiara in dirigente a Inter Tvnon siamo riusciti ad avere continuità, poi siamo migliorati. Contro il Barcellona (al “Mini Estadi”) abbiamo faticato nel primo tempo, ma per il resto ricordo buone partite e in cui molto spesso si è avuta anche la possibilità di vincere. Ci portiamo dentro l’aver affrontato grandi squadre, convinti che tutte queste partite possano aiutarci nel nostro processo di crescita”. 

“Dobbiamo dare merito allo staff e al mister che stanno facendo un lavoro importante. Nelle ultime partite abbiamo ottenuti tanti risultati positivi, eccezion fatta per il passo falso contro il Napoli dove siamo stati molto sfortunati. Penso che la strada tracciata – conclude Samaden – sia quella giusta e bisogna fare i complimenti ai ragazzi che in queste sei partite hanno dimostrato di meritare di vestire la maglia dell’Inter”.

LEGGI ANCHE – > Inter, adesso l’Europa League. Al sorteggio sarà testa di serie: ecco le squadre già evitate

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale 

VIDEO – SPALLETTI: “SONO IO IL RESPONSABILE. BROZOVIC? IL MIGLIORE DAVANTI ALLA DIFESA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy