PUNTO PRIMAVERA – E’ super-Inter: il 3-0 al Torino vale il primo posto in classifica!

PUNTO PRIMAVERA – E’ super-Inter: il 3-0 al Torino vale il primo posto in classifica!

La formazione nerazzurra è riuscita a raggiungere la vetta a discapito dell’Atalanta

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

Il campionato primavera da questo week-end ha un nuovo leader in testa alla classifica: i colori nerazzurri rimangono, ma l’Atalanta è costretta a lasciare il trono all’Inter di Stefano Vecchi. I bergamaschi infatti non sono riusciti ad andare oltre al pareggio nella trasferta di Napoli, e dunque la vittoria dei nerazzurri milanesi contro il Torino acquisisce un’importanza fondamentale in ottica scudetto.

LA PARTITA – Il primo tempo è all’insegna dell’equilibrio: le due squadre non riescono a sbloccarsi, e a fare da protagonista sono le due difese. Equilibrio che si spezza proprio quando ormai lo 0-0 sembra essere il punteggio che accompagnerà le squadre negli spogliatoi: al 41′ il cross di Gavioli è deviato nella propria dal difensore granata  Fiordaliso, che dopo un ottimo primo tempo è costretto a vedere il proprio nome entrare a forza nel tabellino marcatori dei nerazzurri. Nella ripresa il Toro parte forte, ed al 57′ l’ex di turno Butic costringe il portiere interista Pissardo all’ennesima prodezza del suo campionato: vantaggio nerazzurro ancora intatto. Gli uomini di Vecchi legittimano il vantaggio andando prima vicino al raddoppio con Corrado e trovando la seconda rete grazie ad una progressione personale di Rover culminata con un preciso tiro che gonfia la rete. L’espulsione all’80’ di gara del difensore granata Ferigra concede all’Inter di vivere in tranquillità gli ultimi minuti di gara, durante i quali Odgaard riesce a chiudere la gara con la rete del 3 a 0.

IL MIGLIORE IN CAMPO – La gara cambia totalmente con l’ingresso in campo di Matteo Rover: l’attaccante italiano classe 1999 è colui che permette all’Inter di portare a casa questa vittoria senza troppi patemi d’animo nei minuti finali. Il gol al 76′ e l’espulsione causata in casa granata sono la firma indelebile sul sorpasso nerazzurro ai danni dell’Atalanta. La palma di migliore in campo è il premio giusto per ripagare il suo impegno.

PROSSIMO TURNO – L’Inter di Vecchi nel prossimo incontro di campionato primavera ospiterà in casa la Juventus: i bianconeri in questa stagione stanno faticando più di quanto ci si potesse immaginare, ma grazie alla vittoria per 3 a 2 sul Sassuolo nell’ultimo turno i ragazzi di Del Canto occupano ora l’ottava piazza del campionato con 15 punti, a 7 lunghezze di distanza dai nerazzurri. L’Atalanta sarà invece impegnata sul proprio campo contro l’Udinese, al momento undicesimo in classifica.

CLASSIFICA PRIMAVERA

L’INTER CON LE BIG – Nei match contro le grandi del calcio italiano, la formazione primavera dei nerazzurri in questa stagione hanno totalizzato numeri importanti: il Milan, terza forza in campionato, è stato battuto per 3 reti a 0, mentre la Roma, che da sempre rappresenta un match-scoglio per i giovani interisti, è stata sconfitta per 2 a 1 in trasferta. Stona la prestazione contro l’Atalanta, dove i ragazzi di Vecchi furono costretti a piegarsi per 2 a 0 nel match di Zingonia.

LEGGI ANCHE –> ICARDI INSEGUE LA STORIA: SOLO MEAZZA E ANGELILLO MEGLIO DI LUI

LEGGI ANCHE –> ICARDI SOGNA LA SCARPA D’ORO, MA DAVANTI HA…

VIDEO – ICARDI, QUANTE PRODEZZE: IN AREA NESSUNO COME LUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy