Vecchi: “Lugano piazza importante, ma voglio bene all’Inter. Vedremo”

Vecchi: “Lugano piazza importante, ma voglio bene all’Inter. Vedremo”

Il tecnico della Primavera, Stefano Vecchi, ha parlato delle possibilità che ha di lasciare l’Inter.

intervista vecchi

Stefano Vecchi, allenatore della Primavera dell’Inter, ha parlato alla televisione svizzera RSI del proprio futuro che potrebbe essere al Lugano, club della Super League, dove ha allenato Zeman: “E’ sicuramente una piazza di livello e per me sarebbe un’esperienza importante. La proposta è allettante, ma ci sono alcune valutazioni da fare, anche con l’Inter. La società mi ha informato che, in caso di progetto e offerte interessanti, mi avrebbe liberato. E’ vero che se mi chiedesse di restare a Milano un’altra stagione non potrei accettare, ovviamente. La situazione è questa, mi sono preso qualche giorno per riflettere. La decisione finale sarà presa insieme, ma dal punto di vista professionale devo considerare anche i potenziali rischi di questa destinazione. Non conosco la squadra e il campionato, dovrei partire quasi da zero. Voglio bene all’Inter, ci incontreremo e valuteremo come già accaduto lo scorso anno“.

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy