PUNTO PRIMAVERA – 7 vittorie su 7 partite: il segreto è il turnover!

PUNTO PRIMAVERA – 7 vittorie su 7 partite: il segreto è il turnover!

Commenta per primo!

Altra settimana di riposo per le squadre del Campionato Primavera Tim Trofeo “G. Facchetti”. Dopo due settimane in cui i baby nerazzurri hanno giocato ogni 3 giorni, è arrivata finalmente una settimana di riposo senza impegni ufficiali. Sicuramente non c’è riposo più meritato, viste le 7 vittorie in altrettante partite disputate. L’unica macchia in questo inizio di stagione rimane la sconfitta in Supercoppa; per il resto sono state due mesi senza errori, senza macchie.

IN AMICHEVOLE UN PARI – Bernazzani ha deciso comunque di non far calare troppo la tensione al gruppo, disputando sabato scorso un’amichevole contro il Novara. Il match, disputato al Centro Sportivo “G.Facchetti”, ha visto gli ospiti passare in vantaggio con Panzeri. L’Inter ha rimesso a posto le cose con Terrani, ma non ha giocato un match entusiasmante, certamente non degno delle prestazioni sfoderate fino ad ora.

DA SABATO RICOMINCIA LA MARCIA – Il prossimo incontro ufficiale sarà la sesta giornata di campionato: i nerazzurri ospiteranno il Cittadella, terzo in classifica con 9 punti. Un incontro che può nascondere delle insidie, specialmente dopo due settimane di solo allenamento. Ma Bernazzani ha dimostrato di saper gestire il gruppo anche nelle situazioni più difficile, compiendo per ora le scelte giuste in ogni occasione.

TURNOVER – A questo proposito un dato molto interessante riguardo l’impiego dei ragazzi. In queste prime 5 giornate solo Bandini e Donkor sono partiti sempre titolari. Gli altri 9 giocatori sono sempre cambiati nella formazione di Bernazzani, a dimostrazione sia della grande ampiezza della rosa giovanile nerazzurra sia dell’equilibrio che mister e squadra stanno pian piano trovando. Ma d’altra parte il turnover era una caratteristica anche della gestione Stramaccioni, quindi probabilmente è il modo migliore per preparare e far crescere un gruppo di giovani. Nonostante la felicità per le continue vittorie, l’obiettivo prioritario della Primavera è far crescere dei buoni giocatori, pronti a esordire un giorno in prima squadra. Da ciò deriva le scelte di Bernazzani: le prestazioni collettive e individuali sono la cosa più importante, al di là del risultato.

La classifica di Campionato: 1) INTER 15 2) ATALANTA 12 3) CHIEVO 9 4) SASSUOLO 9 5) MILAN 9 6) CITTADELLA 9 7) BOLOGNA 7 8) VARESE 6 9) MODENA 6 10) PADOVA 5 11) CESENA 4 12) BRESCIA 4 13) VERONA 4 14) UDINESE 2 Classifica del girone 5 di NextGen Series: 1) Inter 6 2) Borussia Dortmund 0 3) Rosenborg 0 4) Liverpool 0

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy