Mercato – In attesa della Champions, Ausilio cerca denaro per finanziare altri colpi

Mercato – In attesa della Champions, Ausilio cerca denaro per finanziare altri colpi

Il dirigente nerazzurro starebbe lavorando anche in chiave Fair Play Finanziario

di Nunzio Corrasco, @ncorrasco

L’Inter si è già mostrata piuttosto attiva sul mercato con gli acquisti di Lautaro Martinez, de Vrij e Asamoah, ma adesso – secondo quanto riportato dall’edizione odierna di Tuttosport – il ds Ausilio aspetta di capire come si concluderà la stagione e se l’Inter arriverà all’agognata qualificazione alla prossima Champions League. Con il pass per l’Europa che conta, l’Inter potrà cercare di realizzare i suoi altri sogni, da un centrocampista di spessore e qualità (Strootman e Barella, Vidal, Torreira e Cristante i nomi sul taccuino) a un attaccante esterno possibilmente mancino (Marlos Romero, Lamela e Verdi i profili attualmente valutati).

Parallelamente, però, il club di Corso Vittorio Emanuele dovrà anche incassare 30-40 milioni da qui al 30 giugno per chiudere almeno in pareggio il bilancio ’17-18 e rispettare per il terzo anno di fila gli accordi con la Uefa per il settlement agreement. Qualche denaro arriverà da partnership commerciali di Suning, con la Champions magari la società potrà anticipare alcuni ricavi in arrivo dalla Uefa (prassi utilizzata dalla Lazio negli anni passati), ma l’Inter inevitabilmente dovrà cedere dei giocatori e il mirino va ovviamente su quei calciatori che potranno portare delle plusvalenze importanti.

Leggi la nostra esclusiva con Nando Orsi: “Inter, Spalletti va riconfermato a priori. E su Icardi…”

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

CR7 NON SMETTE DI STUPIRE: CHE SUPERGOL IN ALLENAMENTO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy