CdS – Scambio tra Icardi e Dybala, le valutazioni non soddisfano i due club: possibile svolta grazie a Spalletti e Allegri

CdS – Scambio tra Icardi e Dybala, le valutazioni non soddisfano i due club: possibile svolta grazie a Spalletti e Allegri

Il futuro dei due tecnici dipende dalle sorti europee delle due squadre. Per Spalletti decisiva la corsa Champions

di Paolo Messina

Trovare una soluzione che possa mettere d’accordo tutti, per quanto concerne il caso Icardi, è molto complesso. Sarebbe più facile ipotizzare fin dove si spingerà l’Inter in Europa League o se arriverà in piazzamenti Champions. L’assurda e quasi surreale vicenda che vede protagonista l’ex capitano non avrà altri sussulti fino a quando Steven Zhang non metterà nuovamente piede a Milano. Il derby, presumibilmente nei giorni seguenti alla stracittadina, si avrà una visione più completa con proiezioni più concrete per il futuro.

Chiaro e scontato è che si pensi al prossimo mercato con una certa insistenza. Non è un mistero che nelle passate finestre di trattative, Mauro Icardi sia stato cercato da diversi club, ma senza provare mai l’affondo decisivo. Con un caso scoppiato da tempo che ha inevitabilmente allontanato il giocatore dai nerazzurri, non sarebbe affatto scioccante una cessione. Bisogna trovare, però, una strada che mette d’accordo tutti. In questo scenario potrebbe inserirsi la Juve e Dybala. Come scrive il collega Alfredo Pedullà sulle colonne del Corriere dello Sport, l’affare tra le due società soddisferebbe sia Paratici che Marotta. Il primo si porterebbe a casa un vecchi pallino e il secondo andrebbe a sostituire l’ex capitano con un calciatore più che all’altezza. La valutazione di Maurito, per l’Inter, è fissata sui 110 milioni, ma stando alle ultime novità, chiedere una cifra che superi gli 80 milioni per un giocatore che non gioca risulta quasi impossibile. Dybala, invece, per la vecchia signora vale 120 milioni. A questo punto entrerebbe in gioco il conguaglio. Con queste condizioni, dovrebbero essere i campioni d’Italia a beneficiarne. Uno snodo fondamentale che porterebbe ad un inizio di trattativa potrebbe essere, ipotizza il giornale, con la decisione di Spalletti e Allegri in relazione al loro futuro nelle rispettive panchine.

TS – Icardi e il faccia a faccia con il presidente solo dopo il derby: due le strade percorribili

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy