D.s. Udinese: “Su Isla e Cuadrado…”

D.s. Udinese: “Su Isla e Cuadrado…”

Commenta per primo!

Che l’Udinese sia uno dei più importanti serbatoi di talenti giovanili degli ultimi anni è ormai cosa nota. Sanchez, Armero, Asamoah, Basta e Isla sono solo alcuni fra i vari nomi. Proprio quest’ultimo è stato più volte accostato ai nerazzurri, fino a quando l’infortunio patito in campionato non lo ha messo fuori uso per diversi mesi e ne ha fatto tramontare le varie ipotesi di trasferimento.

Ipotesi che sono state però solo rimandate, in quanto il nome di Mauricio Isla è tornato comunque di moda; il d.s. dei friulani, Larini, ha rilasciato un’intervista a Fcinternews.it in cui ha dichiarato che il cileno è un obiettivo di mercato non solo dell’Inter ma di molte grandi squadre. Ecco le sue parole a riguardo: “Sull’imminente passaggio di Isla all’Inter lascerei perdere le informazioni che arrivano dal Sudamerica, non rispondo quasi più alle chiamate che mi arrivano da lì. Isla è un giocatore che piace non solo all’Inter, ma anche a molte altre squadre. Ma non abbiamo l’esigenza di vendere e dobbiamo ancora stabilire programmi e tabelle rispetto alla prossima stagione. In questo momento il giocatore – continua – sta ultimando la fase di rieducazione dopo lo stop avuto contro il Milan in campionato: sta bene ed è in netto anticipo rispetto alla tabella di marcia, e questo non può che farci piacere“.

Pare inoltre che l’ultimo giorno del mercato di gennaio Inter e Udinese abbiano parlato anche di Cuadrado, centrocampista colombiano classe 1988, quest’anno autore di un’ottima stagione a Lecce. Sempre Larini, però, non conferma e si mantiene sul vago: “Cuadrado rientrerà dal prestito al Lecce e poi vedremo quale potrà essere il suo futuro: ancora non abbiamo deciso nulla“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy