Mercato – Rivoluzione terzini: l’unico certo di rimanere è D’Ambrosio

Mercato – Rivoluzione terzini: l’unico certo di rimanere è D’Ambrosio

Il club di Corso Vittorio Emanuele potrebbe ridisegnare le corse laterali

di Nunzio Corrasco, @ncorrasco

Luciano Spalletti e l’Inter sono concentrati sulla conquista della Champions League, ma nel frattempo Piero Ausilio è al lavoro in vista della prossima sessione estiva di calciomercato. In tal senso, tra i reparti sui quali la dirigenza nerazzurra intende intervenire, quello dei terzini è destinato ad essere rivoluzionato.

Secondo quanto riportato dall’edizione La Gazzetta dello Sport, dei tanti terzini a disposizione di Luciano Spalletti, l’unico certo della restare a Milano anche nel corso della prossima stagione è Danilo D’Ambrosio: jolly prezioso su entrambi le fasce, che può giocare anche da centrale in una difesa a 4 o a 3. Nagatomo, ceduto in prestito al Galatasaray a gennaio, rientrerà alla base a giugno ma sarà venduto, anche perché il suo contratto scade nel 2019 e l’Inter non è disposta a perderlo a parametro zero. Santon – in scadenza di contratto – andrà via e al suo posto arriverà Asamoah. Per il resto andrà gestito il caso Dalbert, mentre merita un discorso a parte il discorso legato al riscatto di Cancelo, con l’Inter che sarebbe intenzionata a trattenerlo, ma dovrà fare i conti con i rigidi paletti imposti dal Fair Play Finanziario.

LEGGI LA NOSTRA ESCLUSIVA AD ANDERSINHO MARQUES: “ECCO PERCHÉ GABIGOL NON HA FATTO BENE ALL’INTER”

Tutte le info sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

CR7 NON SMETTE DI STUPIRE: CHE SUPERGOL IN ALLENAMENTO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy