MERCATO – Intrigo terzini, Santon e Nagatomo verso Genova?

MERCATO – Intrigo terzini, Santon e Nagatomo verso Genova?

Che l’Inter abbia troppi terzini in rosa non è un mistero: Santon, Montoya, Nagatomo, D’Ambrosio, Dimarco, Dodô ed eventualmente Juan Jesus sono troppi per appena due posti in squadra e l’Inter, a eccezione dello spagnolo giunto a Milano in questa sessione di mercato dal Barça e forse del canterano numero 93, sta ascoltando ogni proposta che arriva per gli altri cinque perché – come si dice insistentemente da mesi – nessuno è incedibile.

Secondo quanto raccolto da FcInterNews.it, Nagatomo e Santon e potrebbero ritrovarsi entrambi a Genova, forse su sponde opposte, forse addirittura come compagni di squadra, entro la fine del mercato. Il giapponese è infatti inseguito sia dalla Sampdoria, sia dal Genoa di Preziosi, con il quale l’Inter sta cercando di intavolare una trattativa per giungere a Perotti, esterno sinistro del club rossoblù, e il numero 55 nerazzurro potrebbe rientrare nell’operazione se riuscisse a trovare un accordo con la dirigenza ligure sul suo ingaggio, attualmente fuori portata per gli standard sugli stipendi del Grifone.

Diverso il caso dell’italiano, apprezzato solo dai blucerchiati e non dai concittadini, il quale – a differenza del Samurai – non ha nessuna intenzione di lasciare Milano e l’ha fatto sapere tramite il suo agente, Renzo Contratto, che sempre a FcInterNews a dichiarato testualmente che: “Non c’è nulla di vero su di un abboccamento tra Davide e la Samp, lui vuole restare e resterà all’Inter“. Tuttavia il numero 21 nerazzurro vuole delle certezze da Roberto Mancini e non ha intenzione di passare un’intera stagione ai margini, quindi la situazione è ancora completamente aperta, con il solo D’Ambrosio più sicuro dei compagni su di un’eventuale permanenza ad Appiano Gentile.

La sensazione – comunque – è che almeno uno tra Santon e Nagatomo lascerà l’Inter entro la fine di agosto anche se non è ancora chiaro quando né per quale squadra, certamente l’Inter continuerà ad ascoltare ogni tipo di proposta per ambedue i terzini, ritenuti ampiamente sacrificabili sia da Mancini sia dalla dirigenza anche perché, com’è noto, si sta cercando di arrivare a un terzino sinistro mancino che, nelle ultime ore, sembra essere Guilherme Siqueira.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy