MERCATO – Ag. Touré sbotta:”Se il City lo vuole vendere lo dicano! Due big su di lui e se…”

MERCATO – Ag. Touré sbotta:”Se il City lo vuole vendere lo dicano! Due big su di lui e se…”

Commenta per primo!

Non si risparmia Dimitri Seluk, agente di Yaya Touré, che lancia una vera e propria bordata nei confronti dei dirigenti del Manchester City rei, a suo dire, di aver commesso dei gravi errori nella gestione della società e nei confronti del suo assistito. Intervistato dal Sunday Mirror tira in ballo anche l’allenatore Manuel Pellegrini:“Alcune persone del City stanno cercando di incolpare Yaya per quanto accaduto in questa stagione, le stesse persone che non vogliono assumersi responsabilità per i propri errori. Parlo di dirigenti che hanno comprato giocatori per tanti soldi e poi li hanno messi in panchina. Dirigenti che hanno speso tantissimo per Stevan Jovetic e poi lo hanno escluso dalla squadra per la Champions League. Mi spiace per Pellegrini, è un bravo allenatore ma un debole manager. Ha vinto il campionato con la squadra lasciatagli da Roberto Mancini”.

E proprio a Mancini e all’Inter strizza l’occhio Seluk, non escludendo una possibile partenza:Se il City vuole che Yaya vada via devono uscire allo scoperto e dircelo chiaramente. Due fra i più grandi club – sottolinea Seluk – mi hanno già chiesto se è disponibile. E so che se il City decidesse di venderlo, entro 24 ore riceverei la chiamata di altre dieci squadre. Se al City sono preoccupati per i soldi, possono tenerli nel portafoglio perché so che le altre squadre lo pagherebbero esattamente quanto adesso” ha tuonato l’agente di Touré.

Leggi anche: INTER-MILAN: 25 I CONVOCATI DI MANCINI PER IL DERBY

Leggi anche: SANTON: “IL DERBY UNA PARTITA SENTITISSIMA. GIOCHIAMO PER VINCERE”

Vuoi essere sempre aggiornato su quel che accade nel mondo del calcio e dello sport in generale? Leggi LoSport24!

Follow @Federico_Spagna

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy