Barella: “Futuro? In estate tante offerte, ma il Presidente le ha respinte: decide lui. Sogno la Premier”

Barella: “Futuro? In estate tante offerte, ma il Presidente le ha respinte: decide lui. Sogno la Premier”

Così il giovane centrocampista del Cagliari, accostato anche all’Inter: “Sono contento di essere rimasto nella squadra per cui tifo”

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Se il futuro ancora non è dato saperlo, sul presente ci sono pochi dubbi: dopo un’estate di corteggiamenti dalle big italiane e non solo, Nicolò Barella è rimasto nel suo Cagliari. Ai microfoni de La Gazzetta dello Sport, il centrocampista rossoblu dichiara: “Il mercato lo fa il presidente. Ci sono state delle offerte ed il Cagliari le ha rifiutate. Non entro nelle valutazioni. Ma sono contento di essere rimasto nella squadra per cui tifo. Quest’estate ero un po’ arrabbiato perché non mi riuscivano le cose come volevo”.

Se dovesse scegliere fra un’offerta di Serie A ed una dalla Premier League, Barella non avrebbe dubbi: “Dico Premier per come interpretano la partita. E poi sono tutti nervosi come me”.

LEGGI ANCHE – ESORDIO PRIMAVERA, MADONNA: “SALVIAMO IL RISULTATO. MA LA PRESTAZIONE…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

RAFINHA SHOW: GIOCA CON UN BIMBO E CALCIA IL PALLONE… SU UN ALBERO!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy