Becali, ag. Chivu: “L’Inter non soddisfa le nostre richieste, si va verso l’addio”

Becali, ag. Chivu: “L’Inter non soddisfa le nostre richieste, si va verso l’addio”

Commenta per primo!

C’è chi viene e c’è chi va. L’Inter dell’anno prossimo dovrà cambiare molto e ringiovanire la squadra per tornare ai massimi livelli. Uno dei giocatori destinati a lasciare la Milano nerazzurra pare essere proprio Cristian Chivu, in scadenza di contratto a giugno. In merito a questa faccenda che riguarda dunque il futuro del terzino rumeno, è stato raggiunto da IlSussidiario.net il suo procuratore Joan Becali. L’entourage ha dichiarato che in questo momento il suo assistito e l’Inter sono lontani perché i nerazzurri non sono pronti a soddisfare le richieste del giocatore e ciò che viene offerto dal club non è ciò che corrisponde al volere di Chivu.

Inoltre, proseguendo l’intervista, l’agente ha svelato che per Chivu ci sarebbe un’offerta da parte di un’altra squadra che confrontata con quella dei nerazzurri è sembrata importantissima. Quest’offerta proviene da una squadra estera ma di cui il procuratore ha preferito non far menzione pubblicamente per portare rispetto alla società di Moratti e perché si è in attesa di un’altra proposta dall’Inter prima di andare verso l’addio, che si verificherà qualora questa ennesima offerta non arriverà da parte dei nerazzurri.

Infine Becali ha concluso affermando che Chivu non vuole rimanere in Italia se non all’Inter, ergo, in caso di addio andrebbe a giocare all’estero.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy