Brozovic si è ripreso l’Inter: pronto il rinnovo con maxi clausola per l’estero

Brozovic si è ripreso l’Inter: pronto il rinnovo con maxi clausola per l’estero

Dopo l’esclusione nella gestione de Boer, il croato ha conquistato la fiducia di Pioli e di tutta la società nerazzurra

Commenta per primo!
rinnovo brozovic

Marcelo Brozovic e l’Inter sono pronti a riavvicinarsi in maniera netta e decisa sul rinnovo del suo contratto, attualmente in scadenza nel 2019. Secondo quanto riferisce calciomercato.com, nell’agenda del ds Piero Ausilio da qui a fine dicembre dovrebbe essere fissato un nuovo appuntamento con l’agente di Brozovic, in modo da poter discutere in modo definitivo del rinnovo del contratto. Per Epic Brozo, pronto un nuovo contratto fino al 2021 attorno ai 2,5 milioni a stagione con bonus da ripensare, rispetto ai 1,5 milioni che guadagna attualmente. Ma soprattutto, sarà inserita una clausola rescissoria da 50 milioni valida solo per l’estero.

La questione del rinnovo era stata aperta già dopo l’estate, quando si sono aperte diverse piste per il croato. Nessuna però ha soddisfatto l’Inter, che ha trattenuto l’ex Dinamo Zagabria per poi ritrovarsi alle prese con l’esclusione decisa anche da Frank de Boer. Oggi però Brozovic si è ripreso l’Inter e il suo atteggiamento sta piacendo pure a Pioli.

E la Juventus? Qualche voce su un ritorno bianconero per Brozovic si era sparsa, vista la rottura con de Boer durata vari giorni salvo poi sanarsi. Adesso è tornato il sereno, ma soprattutto il gruppo Suning non ha mai cambiato la propria posizione sull’incedibilità di Marcelo in Italia, valido per la Juve come per la Roma che lo aveva cercato mesi fa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy