Mercato – Situazione de Vrij: l’Inter lavora sul difensore, ma firme ancora lontane

Mercato – Situazione de Vrij: l’Inter lavora sul difensore, ma firme ancora lontane

Le parole di Igli Tare hanno aperto definitivamente la strada al forcing nerazzurro

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

A gennaio, per qualche settimana, si era dato ormai per certo il rinnovo di Stefan de Vrij con la Lazio, società che lo portò in Italia nell’estate del 2014 dopo delle annate da protagonista con la maglia del Feyenoord, storica società del calcio olandese. Eppure tutto ad un tratto qualcosa si è rotto e l’accordo, che ormai sembrava una formalità, è saltato del tutto. A dare una spiegazione ci ha pensato il direttore sportivo della società romana Igli Tare nei giorni scorsi, trovando nella SEG, l’agenzia che cura gli interessi del difensore olandese, e nelle sue richieste la principale causa del mancato rinnovo.

L’Inter punta forte su de Vrij: arriverà a parametro zero nel prossimo calciomercato?

Ad aggiungere pepe ad una situazione già per sé abbastanza “piccante” sono state le dichiarazioni dello stesso Tare prima della partita giocata dalla sua Lazio contro la Juventus, che hanno lasciato intendere come de Vrij, a parametro zero, potrebbe unirsi all’Inter a partire da luglio. Dal portale web del giornalista Gianluca Di Marzio arrivano aggiornamenti in questo senso: la società nerazzurra sta lavorando con grande intensità per assicurarsi le prestazioni del difensore laziale, ma tra l’offerta interista e la richiesta dell’entourage c’è ancora molta differenza. Ecco perché serviranno altre settimane di trattativa per arrivare alle firme ufficiali, ad oggi ancora molto lontane dall’essere uno scenario concreto.

LEGGI ANCHE – Julio Cesar: “Handanovic? Lui è un portiere che…”

Tutte le news sull’Inter: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

FIGO CONSIGLIA ICARDI: “RIMANGA, L’INTER E’ UN GRANDE CLUB”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy