CdS – Dembelé, pericolo Cina, ma in Europa c’è solo l’Inter. Dopo il 13 luglio…

CdS – Dembelé, pericolo Cina, ma in Europa c’è solo l’Inter. Dopo il 13 luglio…

Il Tottenham potrebbe presto abbassare le richieste per il centrocampista belga

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

L’Inter si muove per completare il prima possibile la rosa a disposizione dell’allenatore nerazzurro, Luciano Spalletti. Uno dei primi obiettivi è certamente il centrocampista di peso chiesto dal tecnico di Certaldo per il definitivo salto di qualità del reparto, che già ha accolto un giocatore come Nainggolan.

In cima alla lista c’è, come risaputo, Moussa Dembelé. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport oggi in edicola, il Tottenham è già in cerca del sostituto, con N’Zonzi come preferito.

E per l’Inter ecco aprirsi un ulteriore spiraglio: nonostante fino ad oggi i dirigenti siano consci delle alte richieste per portarlo via da Londra (una cifra vicina ai 30 milioni di euro), dopo il 13 luglio la situazione potrebbe cambiare: in quella data infatti chiuderà il mercato cinese, forse l’unico ad oggi dal quale un club potrebbe pagare quella cifra. In caso questo non accadesse l’Inter avrebbe la strada libera, visto che il belga in Europa sembra volere solo l’Inter.

LEGGI ANCHE – INTERISTI MONDIALI – IL SOGNO CONTINUA PER QUATTRO NERAZZURRI

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

DELIRIO DEI TIFOSI PER L’ARRIVO DI NAINGGOLAN IN SEDE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy