CdS – Ritorno di fiamma per Kovacic. Il costo del cartellino spaventa ma…

CdS – Ritorno di fiamma per Kovacic. Il costo del cartellino spaventa ma…

Il croato potrebbe tornare a Milano dopo aver vinto 3 Champions League con il Real Madrid

di Raffaele Caruso

Arrivato a Milano richiesto a gran voce da Andrea Stramaccioni, grande ammiratore delle sue qualità e del talento cristallino,  Mateo Kovacic non è riuscito mai a mostrare a pieno le proprie qualità con la maglia dell’Inter, vittima molto probabilmente dei numerosi equivoci tattici e conseguenti cambi di ruolo.

Nella sua esperienza in nerazzurro, è stato schierato, nel corso delle sue 97 presenze coronate da 8 gol, in qualsiasi ruolo: mediano, interno di centrocampo, mezzala, trequartista e perfino ala offensiva. Una mancanza di continuità che si è riflettuta anche nell’incostanza delle sue prestazioni. Il 18 agosto 2015 Kovacic si trasferisce al Real Madrid in cambio di 29 milioni di euro più bonus, lasciando così l’Inter dopo due anni e mezzo e con la sensazione di aver mostrato soltanto una minima parte del suo enorme potenziale.

Certi amori non finiscono. Si perché quanto riportato dal Corriere dello Sport, l’Inter pensa ad un ritorno di Kovacic. Se il Real Madrid dovesse mettere sotto contratto Milinkovic Savic a quel punto per Mateo l’addio sarebbe inevitabile anche se il costo del suo cartellino è alto: l’Inter potrebbe andare alla ricerca di un prestito con diritto di riscatto.

LEGGI ANCHE – BORDEAUX, MALCOM ESCLUSO DALL’AMICHEVOLE E SCIPPATO DEL SUO 7

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

BENVENUTO CANORO PER DE VRIJ NEL RITIRO DI APPIANO GENTILE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy