MERCATO – Guarin, in Cina si gioca al rialzo: nuovo contratto monstre e risposta entro 72 ore

MERCATO – Guarin, in Cina si gioca al rialzo: nuovo contratto monstre e risposta entro 72 ore

Il Jiangsu Suning pone l’ultimatum e fa lievitare l’offerta a 7,5 milioni di euro all’anno

guarin shanghai

Dalla Cina si fa sul serio per Fredy Guarin. Il centrocampista colombiano è finito prepotentemente nel mirino del Jiangsu Suning. Dopo una prima, consistente offerta di 15 milioni all’Inter per il cartellino più 6 milioni di ingaggio a stagione per il giocatore, ora in Oriente hanno deciso di giocare al rialzo.

La Gazzetta dello Sport riporta un’ultima clamorosa offerta per il centrocampista nerazzurro, non tanto per il prezzo del cartellino, quanto per il nuovo stipendio proposto: secondo la rosea, la società cinese avrebbe messo sul piatto ben 7,5 milioni a stagione per strappare il sì di Guarin. Il Jiangsu Suning smania dalla voglia di portare il centrocampista in Cina e, per questo motivo, il club si attende una risposta entro le prossime 72 ore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy