CorSera – Preso Nainggolan, ora altri tre acquisti per una Inter da Champions

CorSera – Preso Nainggolan, ora altri tre acquisti per una Inter da Champions

Il celebre quotidiano ha fatto il punto sul mercato dell’Inter dopo l’acquisto del centrocampista belga

di Luca Tagliabue

L’acquisto di Radja Nainggolan, oltre a soddisfare in tutto e per tutto le richieste di Luciano Spalletti, rappresenta sulla carta uno dei migliori acquisti in assoluto della storia recente dell’Inter. Tuttavia, è impossibile negare che l’arrivo del Ninja possa bastare alla società nerazzurra per sentirsi ‘arrivata’, dal momento che prima di tutto il gap con la vetta rimane ancora da colmare, e in secondo luogo la rosa a disposizione del tecnico toscano necessita ancora di nuovi innesti per poter affrontare al meglio la stagione del ritorno in Champions League.

Questo quanto riportato anche dall’edizione odierna del Corriere della Sera, sulle cui pagine viene precisato anche il numero di acquisti che rimarrebbero da portare a termine per Ausilio e soci, che ammonterebbe a tre. Prima di tutto infatti va trovato il sostituto del rimpianto Cancelo, il cui passaggio alla Juve è ormai cosa certa: in questo senso rimane ancora da stabilire il nome prescelto, con un occhio alla situazione legata all’accordo per il rinnovo al momento non raggiunto da Florenzi con la Roma.

Va acquistato obbligatoriamente, poi, un esterno alto, con il brasiliano Malcom del Bordeaux che sembra molto vicino, anche se la pista Suso potrebbe a breve diventare qualcosa di più di una semplice suggestione. Infine va puntellato ulteriormente il centrocampo, con il nome di Moussa Dembélé del Tottenham in pole: la situazione difficilmente avrà un’evoluzione concreta prima di luglio, ma la destinazione è gradita dal belga (che ritroverebbe l’amico Nainggolan) e l’affare sembra fattibile nonostante la concorrenza di Juve e Napoli.

SEGUI CON NOI IL CALCIOMERCATO MINUTO PER MINUTO 

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com

HANDANOVIC DA TRASFERTA: LE SUPER PARATE DELLO SLOVENO LONTANO DA SAN SIRO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy