Ag. Dzeko: “In estate era ad un passo dall’Inter. Vi spiego perché non è arrivato a Milano”

Ag. Dzeko: “In estate era ad un passo dall’Inter. Vi spiego perché non è arrivato a Milano”

L’agente del Edin Dzeko ha dichiarato che nella sessione estiva del calciomercato è stato molto vicino ad un trasferimento all’Inter ma c’è stato un dietrofront da parte dei nerazzurri

Intervenuto ai microfoni di Gazzamercato.it, Silvano Martina, agente di Edin Dzeko, attuale capocannoniere della Serie A e miglior marcatore d’Europa in questa stagione, ha parlato così delle voci di mercato riguardanti il bosniaco: “In estate è stato vicinissimo ad un trasferimento all’Inter. I nerazzurri erano ad un passo dalla cessione di Icardi al Napoli. E Mancini aveva scelto lui come sostituto dell’argentino. Poi le cose sono andate come sono andate e non se ne è fatto più nulla”.

Parole che lasciano spiazzato la maggior parte del popolo nerazzurro, che in estate non avrebbe di certo gradito un trasferimento di Dzeko a Milano. Il bosniaco, infatti, veniva da una stagione ampiamente deludente con la Roma. Ma quest’anno è completamente rigenerato, l’esatto opposto di quello dell’anno scorso. Spalletti ha vinto la sua scommessa, rilanciando titolare il numero 9 giallorosso, nonostante le numerose critiche a riguardo. Anche l’Inter voleva puntare forte su di lui, ma la permanenza di Mauro Icardi ha complicato i piani della Beneamata, che ha rinunciato al bosniaco e dato fiducia al suo capitano.

Dati alla mano, Icardi e Dzeko sono finora i due attaccanti che hanno fatto meglio in questo avvio di stagione. E considerando anche il fattore dell’età, si può dire che il vero affare lo abbia fatto l’Inter.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy