Gabigol-Inter: la giustizia brasiliano blocca una parte del ricavato dal Santos

Gabigol-Inter: la giustizia brasiliano blocca una parte del ricavato dal Santos

Il 10% di ciò che il club brasiliano ha ricavato dalla cessione dell’attaccante verrà destinato all’agente Candido Padin Neto

Gabigol, che in Italia all’Inter non è ancora riuscito a ritagliarsi il suo spazio, è al centro di questioni legali con la giustizia brasiliana a causa del suo ex club, il Santos. Secondo quanto riportato da UOL Esporte, il tribunale di Sao Paolo ha disposto che il Santos destini il 10% dei ricavi della sua cessione (3 milioni di euro) all’agente Candido Padin Neto. Questo perché il tribunale ha dato ragione all’agente che sosteneva, con le relative prove scritte, di avere diritto ad una percentuale del ricavato derivato da un’eventuale cessione dell’attaccante brasiliano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy