GdS – Asse Inter-Chievo per Brazao: discorsi già avviati da tempo, si continua a lavorare

GdS – Asse Inter-Chievo per Brazao: discorsi già avviati da tempo, si continua a lavorare

Il portiere del Cruziero è extracomunitario e l’Inter non può acquistarlo subito

di Raffaele Caruso

E’ noto ormai da tempo l’interesse nerazzurro per Brazao, portiere classe 2000 del Cruzeiro: la dirigenza dell’Inter segue con particolare attenzione l’evoluzione del giocatore, considerato in patria come l’erede di Julio Cesar.

Ausilio vuole assolutamente bloccarlo ma deve fare i conti con un problema: Brazao è però extracomunitario e l’Inter non può acquistarlo subito. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, l’operazione può essere chiusa subito ma serve una sponda che il club può trovare nel Chievo Verona, come già accaduto qualche anno fa proprio con Julio Cesar. I discorsi con il club sono già avviati da tempo, ma non ancora conclusi.

LEGGI ANCHE – > LIVE CALCIOMERCATO INTER: TUTTE LE NEWS DI GIORNATA

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Mercato, Laudisa: “Lo sfogo di Modric dà speranza all’Inter”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy