GdS – Nainggolan-Inter, perché in cambio proprio Zaniolo? Ecco il retroscena

GdS – Nainggolan-Inter, perché in cambio proprio Zaniolo? Ecco il retroscena

Ecco i motivi che hanno portato i nerazzurri a dare proprio il classe 1999 ai giallorossi

di Simone Frizza, @simon29_

Al netto del fatto che ancora va dato tempo a Radja Nainggolan per poter mostrare realmente il suo valore una volta raggiunta una condizione fisica sufficiente, vedere Nicolò Zaniolo, questo Nicolò Zaniolo, con la maglia della Roma è, per i tifosi dell’Inter, un rimpianto incredibile. Il trequartista italiano, infatti, ha preso in mano la squadra di Di Francesco fin dal primo minuto, a differenza del centrocampista belga che, in questi primi mesi, ha mostrato più ombre che luci.

Nainggolan-Inter, ecco perché Zaniolo è stato ceduto alla Roma

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport svela il retroscena che ha portato l’Inter a ‘dover’ inserire proprio Zaniolo nella trattativa per acquisire Nainggolan dalla Roma. Monchi, infatti, aveva chiesto uno tra lui, Radu e Colidio: i nerazzurri, a quel punto, furono ‘costretti’ a cedere il primo, in quanto il portiere era già stato promesso al Genoa, mentre l’argentino era stato acquistato per ben 9,4 milioni di euro, ed una sua eventuale cessione, quindi, non avrebbe permesso al club di Suning di fare plusvalenza.

È chiaro che adesso all’interno della società nerazzurra aumentano i rimpianti: fin dal suo acquisto dall’Entella Piero Ausilio era rimasto stregato dalle qualità di Zaniolo, quindi non è una totale sorpresa, in casa Inter, ammirarne la sua affermazione nel massimo campionato italiano. L’unica cosa che si può fare, ora, è sperare che Radja Nainggolan dimostri di che pasta è fatto e rimetta in campo tutto ciò che in questi anni ha mostrato di saper fare nella capitale.

LEGGI ANCHE – Wanda Nara: “Rinnovo? Io passo per st***za, ma è l’Inter che…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

LIVE MERCATO – SEGUI TUTTE LE TRATTATIVE DEI NERAZZURRI IN DIRETTA

VIDEO – RANIERI COME BOSKOV: “RIGORE È…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy