GdS – Non è mai l’anno di D’Ambrosio, eppure lui c’è sempre. L’Inter ora lavora al suo rinnovo

GdS – Non è mai l’anno di D’Ambrosio, eppure lui c’è sempre. L’Inter ora lavora al suo rinnovo

La dirigenza nerazzurra punta ad arrivare a Danilo e Darmian ma D’Ambrosio sarà confermato

di Raffaele Caruso

Ad inizio anno tutti lo davano sfavorito nel testa a testa con Vrsaljko: per molti non doveva essere neppure questo l’anno di Danilo D’Ambrosio ma il terzino nerazzurro, ancora una volta, si è dimostrato nel corso della stagione un elemento affidabile e imprescindibile per Luciano Spalletti.

E’ da sul suo piede sinistro che parte la pennellata docile che ha permesso a Ivan Perisic di siglare l’importantissimo 1-1 con cui l’Inter ha raggiunto sabato sera la Roma. Per D’Ambrosio si tratta del quarto assist stagionale in A, primato condiviso con Politano, Perisic e Icardi, a cui vanno aggiunti i 2 gol pesanti siglati a San Siro contro Fiorentina e Sampdoria. Il tutto senza dimenticare la murata su Cutrone sulla linea di porta all’ultimo secondo del derby di ritorno.

Le precarie condizioni fisiche di Vrsaljko hanno comunque favorito D’Ambrosio che però ci ha messo del suo anche quando a gennaio è arrivato dalla Premier League Cedric Soares: un arrivo che però non ha cambiato le gerarchie in casa Inter. Arrivato nel gennaio del 2014, D’Ambrosio è sotto contratto con l’Inter fino al 2021: la dirigenza nerazzurra punta all’arrivo di Darmian e Danilo ma è desiderosa di rinnovare di un altro anno il contratto al suo giocatore.

GdS – Il Psg supera l’Atletico Madrid nella corsa per Icardi: è lui il dopo Cavani. Ecco la richiesta dell’Inter

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy