GdS – Perisic lascerà l’Inter a giugno: Bergwijn in pole, si rivede Carrasco e spunta… Kostic!

GdS – Perisic lascerà l’Inter a giugno: Bergwijn in pole, si rivede Carrasco e spunta… Kostic!

La dirigenza nerazzurra non molla neppure Lozano e Chiesa, ma le trattative restano complicate

di Raffaele Caruso

Dopo essere stato vicino all’addio nella finestra invernale di mercato, sembrano non esserci più dubbi sul futuro di Ivan Perisic: secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, il croato lascerà l’Inter a fine stagione.

La dirigenza nerazzurra, che aspetta l’offerta giusta, si guarda già da tempo attorno per cercare un sostituto che possa colmare il vuoto che verrà lasciato dall’esterno croato. In prima fila c’è l’olandese del Psv Steven Bergwijn, ma piacciono anche Yannick Carrasco (Dalian), Filip Kostic (Eintracht) e Hirving Lozano (Psv), su cui però il Napoli è più avanti. Rimane anche il forte interesse per Federico Chiesa ma arrivarci sembra al momento troppo complicato per la dirigenza nerazzurra.

Bergwijn è il nome che al momento sembra mettere tutti d’accordo: l’olandese può giocare su entrambe le fasce, ma preferisce partire a sinistra. Il Psv lo valuta 40 milioni. Ne servono meno per arrivare a Kostic, arrivato in prestito biennale all’Eintracht, con diritto di riscatto a 6,5 milioni. La terza via porta in Cina, al belga Carrasco: meno corsa e più classe, più una ferrea volontà di tornare in Europa, già espressa nelle ultime due sessioni.

CdS – Inter stregata da Ndombele: contatti con l’entourage ma il Lione spara alto

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy