Giulini: “Barella? Qualcuno dovrà andar via, è la prima stagione che chiudiamo col bilancio in rosso”

Giulini: “Barella? Qualcuno dovrà andar via, è la prima stagione che chiudiamo col bilancio in rosso”

Il presidente del Cagliari ha lasciato intendere che il centrocampista andrà altrove

di Antonio Siragusano

Dopo esser cresciuto interamente nel settore giovanile del Cagliari, a parte una breve esperienza in prestito al Como, ed aver esordito in Serie A e Nazionale proprio grazie ai rossoblù, Nicolò Barella a fine stagione lascerà con ogni probabilità la squadra della sua città natale. Il centrocampista sardo è corteggiato da mezza Europa e, dopo le offerte ricevute sia la scorsa estate che durante la finestra invernale del calciomercato, si accinge ad intraprendere una nuova esperienza. Se sarà in Italia o altrove non è ancora dato saperlo, ma come confermato dal presidente Tommaso Giulini a fine stagione dovrebbe andar via.

Sul ragazzo, tra i club italiani più forti vi sono Inter e Napoli. Mentre tra le big estere, è senz’altro il Chelsea il club che più si è avvicinato in passato. Queste sono state a tal proposito le parole del numero uno del Cagliari sul futuro di Barella, riportate da La Nuova Sardegna: “Questa è la prima stagione in cui sono al Cagliari che chiudiamo con il bilancio in rosso. Qualcuno dovrà andare via, però non è detto che sia Barella, anche se non è giusto, se volesse lasciarci, trattenerlo”.

piuletto

ESCLUSIVA – Bonolis: “Inter, prendi Hazard! Voglio un gol di Handanovic nel derby d’Italia. Juve-Ajax? Dispiace…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy