Ricciardi: “L’Inter rifiutò Immobile: ecco quale fu l’errore”

Ricciardi: “L’Inter rifiutò Immobile: ecco quale fu l’errore”

L’ex responsabile del settore giovanile del Sorrento portò Immobile in prova all’Inter: Ausilio e Baresi però bocciarono l’attaccante della Nazionale, che finì alla Juventus

Commenta per primo!

Ciro Immobile è stato il protagonista della preziosa vittoria in rimonta ottenuta dall’Italia contro la Macedonia di Goran Pandev. L’ex attaccante del Torino, oggi alla Lazio, in passato è stato vicino a vestire la maglia dell’Inter. Queste le parole di Guglielmo Ricciardi, ex responsabile del settore giovanile del Sorrento, intervistato da calciomercato.com:

“La Juventus lo acquistò credendoci più di tutti, anche più dell’Inter, che non l’ha voluto prendere. Lo portai io personalmente in prova a Milano, all’epoca c’erano Piero Ausilio e Beppe Baresi al settore giovanile. Ma l’Inter ha fatto scelte diverse, ognuno fa quello che preferisce. Forse, l’errore è stato non seguirlo anche a Sorrento ma pensare di valutarlo in una sola sessione d’allenamento a Interello”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy