Tra Inter e Juventus, Berardi potrebbe scegliere il Sassuolo

Tra Inter e Juventus, Berardi potrebbe scegliere il Sassuolo

Il forte legame con l’ambiente neroverde ed in particolare con il tecnico Di Francesco potrebbero spingere il giovane talento a rifiutare le avances delle big per rimanere un altro anno in Emilia

convocati sassuolo

Da qualche settimana il nome di Domenico Berardi è al centro del mercato: fino a poco tempo fa era dato per scontato un suo approdo alla Juventus (con il suo vecchio compagno Zaza che gli aveva già dato il benvenuto su Twitter, salvo poi cancellare il tutto), poi si è parlato di un inserimento dell’Inter e ora, come riporta calciomercato.com, non è cosi improbabile una sua permanenza al Sassuolo. Il club bianconero, come risaputo, ha seguito il giovane calabrese in tutte le fasi della sua crescita e ha stipulato con il Sassuolo un diritto di recompra che l’ha messo fin da subito in una posizione dominante nella corsa al giocatore. Questa sessione di mercato sembrava quella giusta per riportarlo a Torino, ma la prospettiva di giocare l’Europa League con gli emiliani e la paura di passare più di una partita in panchina hanno convinto il classe ’94 a rifiutare la vecchia signora. Marotta è al lavoro per prolungare questa prelazione bianconera sul giocatore per altri 2-3 anni, per scongiurare l’ingerenza di altri club.

E proprio qui si inserisce l’Inter: come già detto in passato, la nuova proprietà cinese punta molto sui giovani e ha la volontà di presentare come biglietto da visita l’acquisto di un giocatore italiano, giovane e forte. L’identikit porta proprio a Berardi, ma quando Ausilio è andato a chiedere informazioni alla società neroverde si è sentito rispondere che nel diritto di recompra con i bianconeri c’è una clausola che recita “o Sassuolo o Juventus”. Evidente come il club di Torino non voglia perdere il controllo sul baby calabrese, così come è evidente che l’eventuale richiesta dello stesso Berardi di andare in altri club potrebbe aprire scenari problematici. Quel che è certo è che al momento l’unico vincitore sembra essere Squinzi, pronto a godersi per un altro anno le magie del suo gioiellino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy