MERCATO – Inter-Touré, l’ivoriano per lottare per lo scudetto: ecco l’offerta monstre

MERCATO – Inter-Touré, l’ivoriano per lottare per lo scudetto: ecco l’offerta monstre

Commenta per primo!

L’allenatore nerazzurro Roberto Mancini continua a spingere fortemente per far arrivare all’Inter Yaya Touré ed il presidente Erick Thohir pare convinto ad accontentarlo pur di costruire una squadra in grado di lottare per lo scudetto. L’ingaggio proposto all’agente del centrocampista ivoriano, Dimitri Seluk, è di 5,5 milioni a stagione per quattro anni, ma grazie ai bonus può arrivare anche ad 8 milioni a stagione e sforare così il tetto ingaggi. Touré avrebbe già accettato ed adesso al Manchester City sarà, invece, presentata un’offerta di 8 milioni più bonus, secondo quanto riporta Sportmediaset.

Sempre per quanto riguarda il centrocampo l’Inter avrebbe preso contatti per far tornare Thiago Motta in nerazzurro, l’alternativa all’italo-brasiliano risponde al nome di Felipe Melo che ha recentemente lanciato messaggi di stima nei confronti del tecnico nerazzurro. Quest’ultimo avrebbe chiesto al club di Corso Vittorio Emanuele di fare di tutto pur di trattenere il portiere Samir Handanovic, la sua richiesta è di tipo economico e tecnico. Lo sloveno, infatti, vorrebbe percepire 3 milioni di ingaggio oltre ad avere garanzie sul fatto che la squadra verrà sensibilmente migliorata, la società del tycoon indonesiano gli ha proposto 2,5 milioni e Touré potrebbe essere proprio la garanzia che può convincere il portierone a rimanere.

Tuttavia, l’offerta monstre per l’ivoriano potrebbe rallentare, dal punto di vista economico, le trattative per i rinnovi dello stesso Handanovic e di Mauro Icardi.

LEGGI ANCHE : MERCATO – IDEA SKRTEL PER LA DIFESA

LEGGI ANCHE : LA PROFEZIA DI PAVENTI: “QUELLA CON LA LAZIO SARA’ LA PARTITA DI HERNANES”

Vuoi essere sempre aggiornato su quel che accade nel mondo del calcio e dello sport in generale? Leggi LoSport24!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy