Jovic, il padre rivela: “Luka vuole rimanere all’Eintracht, ma non si opporrà in caso di cessione”

Jovic, il padre rivela: “Luka vuole rimanere all’Eintracht, ma non si opporrà in caso di cessione”

Una dichiarazione che fa tremare il club tedesco

di Antonio Siragusano

In seguito all’indiscrezione circolata nella giornata di ieri in Germania, in cui il Frankfurter Rundschau aveva dato per scontata la riconferma all’Eintracht di Luka Jovic a fine stagione, ecco che a far tremare il club tedesco ci ha pensato il padre Milan Jovic. Molto probabilmente, l’Eintracht Francoforte riscatterà il centravanti serbo a fine stagione dal Benfica, anche se in realtà potrebbe subito lasciarlo andar via ad una delle tanti concorrenti sul suo nome. Tutto ciò, perché il club potrebbe aver bisogno di far cassa, approfittando dunque dell’enorme plusvalenza che garantirebbe il suo attaccante di spicco.

Tra le società sul calciatore, ricordiamo i nomi di Real Madrid, Atletico, BarcellonaParis Saint Germain e l’Inter. Ai microfoni della Bild, ecco le sorprendenti dichiarazioni del padre di Jovic“Pochi giorni fa mi ha detto: ‘Papà, non sono preoccupato per i soldi. Voglio solo giocare a calcio. Vuole andare in Champions League e continuare. Luka non vuole però mettersi contro lo spogliatoio. Se il club dira: ‘Dobbiamo fare soldi con te’, allora non si opporrà agli interessi del club “.

Antonio Conte detta le regole del gioco: ecco le sue richieste. L’Inter c’è, out Milan e Roma. Ma…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy