MERCATO – Mancini osserva Cerci e pensa ad uno scambio…

MERCATO – Mancini osserva Cerci e pensa ad uno scambio…

mancini

In casa Milan Sinisa Mihajlovic è a lavoro per trovare un nuovo assetto tattico per rilanciare la propria squadra. Due le ipotesi oggetto di studio in questo momento: 4-4-2 o 4-3-3. In entrambi i casi, però, il fattore comune è Alessio Cerci. La rinascita dei rossoneri, infatti, potrebbe passare proprio dai piedi dell’ex Atletico Madrid, finora poco utilizzato, che è chiamato al riscatto già dal prossimo turno di campionato contro quel Torino che qualche stagione fa lo aveva consacrato tra gli esterni più forti del panorama calcistico europeo.

La rinascita di Alessio Cerci, secondo quanto riportato da Calciomercato.com, sarà seguita attentamente non solo dal Milan ma anche da un’altra squadra: l’Inter. Roberto Mancini, che stravede per lui, non sarebbe pienamente convinto da Adem Ljajic, nonostante le ottime prestazioni fornite con la maglia della Serbia, ed avrebbe chiesto a Piero Ausilio un nuovo rinforzo per gennaio. Nella lista delle preferenze del tecnico jesino ci sarebbe anche Manolo Gabbiadini che sta trovando poco spazio negli schemi di Maurizio Sarri, ma che il Napoli non ha nessuna intenzione di svendere. Ecco, quindi, che la strada per arrivare al rossonero appare meno tortuosa, visto l’interesse semprevivo del Milan per Andrea Ranocchia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy