Maran: “Barella è eccezionale, non mi aspettavo di trovarmi davanti a un ragazzo così forte. Futuro? Può fare bene ovunque”

Maran: “Barella è eccezionale, non mi aspettavo di trovarmi davanti a un ragazzo così forte. Futuro? Può fare bene ovunque”

Il centrocampista rossoblù rimane il primo obiettivo di mercato della dirigenza nerazzurra per l’estate

di Raffaele Caruso

Rolando Maran, allenatore del Cagliari, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha tracciato l’identikit di Nicolò Barella, centrocampista e capitano rossoblù destinato a partire in estate: nonostante il forte interesse di Milan, Napoli e di alcuni club della Premier, l’Inter rimane la strada più percorribile e preferita per Barella.

Un centrocampista tuttofare: “In questo calcio la tecnica deve essere predominante, ma occorre un buon motore. Nicolò unisce tutte e due le cose. Ha l’uno e l’altro, lo trovo eccezionale. Ha un dinamismo fuori dal normale, ed è il prototipo del calciatore moderno. Ha davvero tantissime qualità”.

Il mercato: “Dove lo vedo meglio? Dappertutto. Credo possa davvero stare bene da qualsiasi parte. Devo ammettere che non mi aspettavo di trovarmi davanti a un ragazzo così forte. Non ho visto un calciatore così influente in questo campionato”.

LEGGI ANCHE – BARELLA, L’INTER SUPERA IL MILAN: SOLDI E GIOCATORI, ECCO LA STRATEGIA NERAZZURRA

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Keita incontra i Ferragnez alle Maldive: sfida a ping pong tra le due coppie, poi la… penitenza!

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy