Marianella sul futuro di Icardi: “Non credo che l’Inter possa chiedere 100 milioni. E’ appetibile per una grande squadra ma…”

Marianella sul futuro di Icardi: “Non credo che l’Inter possa chiedere 100 milioni. E’ appetibile per una grande squadra ma…”

Il noto giornalista Sky fa il punto sul futuro dell’attaccante argentino

di Davide Ricci

Il futuro di Mauro Icardi è sempre più incerto. Dalle dichiarazioni del suo entourage trapela la volontà del calciatore di restare a Milano anche la prossima stagione. Il possibile arrivo sulla panchina dell’Inter di Antonio Conte potrebbe facilitare la sua permanenza, nonostante non sembri essere al centro del progetto del tecnico leccese.

Al momento però in Corso Vittorio Emanuele non sono arrivate offerte ufficiali per il cartellino dell’attaccante argentino, complice anche il suo rendimento nel 2019: 1 solo gol, su rigore, a Genova. Sul futuro dell’ex capitano nerazzurro ha fatto il punto Massimo Marianella, noto giornalista, negli studi di Sky Sport: “Credo che uno dei giocatori che Conte e l’Inter metterebbero nel mirino in caso di addio di Icardi è Lukaku del Manchester United. Non sarei sorpreso se qualche apprezzamento tra le due parti ci sia già stato. Griezmann – continua il giornalista – che va al Barcellona per 120 milioni abbassa il prezzo di molti giocatori. Quindi è probabile che i nerazzurri non potranno chiedere 1oo per il numero 9, perché non ci sarebbe il parametro con Griezmann. Io credo che Icardi sia più forte di quanto abbia avuto modo di dimostrare quest’anno, in una stagione particolare con il bagaglio a mano che si porta dietro. E’ appetibile per una grande squadra ma non credo che possa andare all’Atletico Madrid“.

Argentina, non solo Lautaro: Scaloni chiama anche Icardi. Ma resta a rischio per la Copa America

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy