Mario Suarez, il retroscena: “Simeone non mi permise di andare all’Inter”

Mario Suarez, il retroscena: “Simeone non mi permise di andare all’Inter”

L’ex centrocampista della Fiorentina ha svelato di essere stato vicino alla squadra nerazzurra

Dopo aver siglato una doppietta con il Valencia, ieri, Mario Suarez, ex giocatore della Fiorentina, ha parlato di un curioso retroscena di mercato che lo ha visto vicino all’Inter. Ai microfoni del programma Tiempo de juego, il centrocampista ha rivelato che a gennaio 2015 Pablo Simeone fece saltare il suo passaggio all’Inter: “Avevo deciso di lasciare l’Atletico perché mi ero reso conto che ogni volta che riuscivo a giocare con una certa continuità mi arriva la chiamata della Nazionale. Visto che a Madrid non giocavo più così spesso, pensai seriamente di accettare la proposta dell’Inter, ma il Cholo non mi permise di andare via. Riprese a schierarmi per convincermi, ma una volta chiusa la finestra invernale non giocai più“.

Ti potrebbe interessare: Icardi, arriva la decisione della società [LEGGI QUI]
Ti potrebbe interessare:
De Boer, bonus finiti: ecco i nomi dei possibili sostituti [LEGGI QUI]

EDER E BERNI SI SFIDANO… A RUOLI INVERTITI!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy