Mercato – Boom Palmeri: “Il Real Madrid ha contattato l’entourage di Icardi: c’è la prima offerta”

Mercato – Boom Palmeri: “Il Real Madrid ha contattato l’entourage di Icardi: c’è la prima offerta”

Il Real Madrid di Zinedine Zidane è pronto a inserire l’attaccante argentino al centro del nuovo progetto madrileno

di Raffaele Caruso

La rivoluzione di Florentino Perez in vista della prossima stagione è partita dal richiamare Zinedine Zidane sulla panchina dei Blancos: il numero uno madrileno ha promesso al suo allenatore una campagna d’acquisti faranoica per risollevare il Real Madrid dopo una stagione disastrosa.

Così il nome di Mauro Icardi ritorna inevitabilmente nell’orbita del Real Madrid. Ne è sicuro Tancredi Palmeri che ha cercato di fare il punto della situazione nell’editoriale pubblicato su Tuttomercatoweb: “Nella giornata di lunedì il Real Madrid ha contattato l’entourage di Icardi. Un contatto molto più approfondito rispetto al passato, una panoramica sulla situazione generale per prendere visione di quanto sarebbe immediato o difficile l’affare, e una intenzione ben precisa espressa dal Real Madrid”.

L’offerta del Real al giocatore: “Non è del tutto definita: per ora sul piatto c’è quella del Napoli da 9 milioni di € a stagione + 2 di bonus ma il Real Madrid ha comunicato esplicitamente che non avrebbe problemi a migliorare l’offerta del Napoli”.

I possibili scenari: “A questo punto la partita a poker tra Icardi e l’Inter volge al termine. Icardi infatti aveva in principio posto la conditio sine qua non della restituzione della fascia di capitano per tornare in campo. E la scorsa settimana aveva fatto sapere che avrebbe potuto soprassedere a patto di poter incontrare vis-a-vis il presidente Zhang prima del derby, alla presenza di Marotta. Sembrava una richiesta fattibile, tanto più che un incontro simile lo aveva ottenuto Perisic nei giorni caldi del suo ventilato addio. E invece retromarcia brusca dell’Inter, e con modalità strane: non Marotta ma stavolta Gardini avrebbe fatto sapere che l’Inter non acconsentiva a nessun incontro. Forse una cena tra presidente e ex capitano avrebbe potuto portare Icardi in campo per il derby, ma pare che la società abbia scelto altrimenti”.

GdS – Keita, ora tocca a te: sarà titolare contro l’Eintracht. Nuovi contatti col Monaco per il riscatto

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy