Mercato – Ecco i 6 candidati al ruolo di playmaker

Mercato – Ecco i 6 candidati al ruolo di playmaker

Da Borja Valero a Strootman: ecco chi potrebbe affiancare Gagliardini

In attesa delle cessioni da fare entro il 30 giugno, l’Inter è alla ricerca di un playmaker da affiancare a Gagaliardini nel 4-2-3-1 di Spalletti. Come riporta La Gazzetta dello Sport, sono 6 i candidati al ruolo. Borja Valero è il primo nome in lista, ha classe, esperienza e duttilità. A Spalletti piace anche per la sua capacità di dettare i tempi e far girare palla. L’offerta nerazzurra potrebbe arrivare a 7 milioni. Keita, centrocampista del Lipsia, può muoversi basso, da mezz’ala o più avanzato. Il Lipsia non lo cede per meno di 25-30 milioni e il suo ingaggio è pari a 1.5 milioni di euro.

Altro nome è quello di Krychowiak del PSG, il classico metronomo che gioca accanto ad un giocatore fisicio. Ha un contratto in scadenza nel 2021 e un ingaggio da 6.7 milioni. Luiz Gustavo del Wolfsburg piace perché è in grado di impostare l’azione ed ha una buona forza fisica. Il costo del suo cartellino si aggira intorno ai 10-15 milioni, nonostante il contratto in scadenza nel prossimo anno. Il suo ingaggio è di 4.8 milioni. Ausilio ha già parlato con Raiola per Matuidi che piace perché potrebbe ricoprire più ruoli in mezzo al campo. L’età e il contratto in scadenza abbassano il costo del cartellino, ma il suo ingaggio al PSG è di 9 milioni di euro. Ultimo è Strootman che Spalletti aveva già alla Roma: ha cattiveria, capacità di inserimento e sa anche segnare. Ha appena rinnovato con i giallorossi fino al 2022 e il suo ingaggio è salito a 3.5 milioni. Nel contratto ha anche una clausola da 45 milioni.

PORTOGALLO-MESSICO: IL GOL DI QUARESMA 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy