La Fiorentina non svende i gioielli, il ds: “Per Bernardeschi il passo l’abbiamo fatto”

La Fiorentina non svende i gioielli, il ds: “Per Bernardeschi il passo l’abbiamo fatto”

Carlos Freitas, direttore sportivo della Viola, ha parlato del calciomercato in uscita soffermandosi sui giocatori più ricercati

Non solo Bernardeschi, perché all’Inter piace anche un altro giocatore viola: Borja Valero. Proprio dei possibili giocatori in uscita ha parlato il direttore sportivo della Fiorentina, Carlos Freitas, ai microfoni del Corriere Fiorentino“Per Bernardeschi il passo la Fiorentina l’ha fatto: è un giocatore speciale, cresciuto in casa, per questo gli abbiamo proposto un contratto senza clausola. Nessuno è stato messo in vendita, nemmeno Kalinic. Se arriverà un’offerta la valuteremo, non è una cessione che scalfisce la competitività. Bisognerebbe parlare di certe cose con naturalezza: se una società ha un fatturato tre volte superiore al nostro e fa delle offerte che non possiamo pareggiare, non significa che abbiamo lavorato male”.

Poi, per quanto riguarda il possibile passaggio di Borja Valero all’Inter, sembrano parole di circostanza quelle di Freitas: “Borja Valero è un giocatore sotto contratto, è stato indispensabile per Sousa e ha costruito una bella storia con Firenze. Per il momento è della rosa”.

CALCIOMERCATO, PERISIC VIA? ECCO COSA PERDE L’INTER

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy