Mercato – Atletico e Tottenhm su Icardi, ma l’Inter fa orecchio da mercante

Mercato – Atletico e Tottenhm su Icardi, ma l’Inter fa orecchio da mercante

L’Atletico Madrid e il Tottenham vogliono Mauro Icardi, ma l’Inter non è disposta a cederlo.

icardi napoli

Mauro Icardi per l’Inter non è in vendita, ma Tottenham e Atletico Madrid continuano la loro corte al calciatore argentino. Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, la società nerazzurra non è disposta a privarsi del suo pupillo e capitano, ma le di un suo possibile addio non mancano mai, anche se di offerte ufficiali non ne sono ancora arrivate, ma il tempo per farle arrivare c’è. La risposta, però, sarà sempre e solo un no. Le cose cambierebbero solo se Icardi comunicasse la sua volontà di andare via, cosa che non ha ancora fatto e ha sempre ribadito di voler rimanere in nerazzurro.

Simeone, per convincere Icardi ad andare all’Atletico, avrebbe parlato direttamente con sua moglie, Wanda Nara, che cura i suoi interessi. La prima scelta, però, per loro è Higuain, mentre il numero 9 nerazzurro è un’alternativa e per lui c’è un’offerta da 35 milioni di euro e 3.5 milioni di euro per l’ingaggio. Il Tottenham, invece, martedì dovrebbe presentare un’offerta da 45 milioni, dopo aver parlato con l’entourage del calciatore.

Queste offerte non dovrebbero toccare minimamente l’Inter, che con l’ingresso di Suning in società, non ha più il disperato bisogno di liquidità. Infatti, l’aumento del fatturato per chiudere il bilancio 2016/17 in pareggio può anche arrivare da un incremento dei ricavi commerciali, come nuovi sponsor, già nel giro di 2-3 mesi. Inoltre, la cessione di Laxalt al Genoa, come contropartita per Ansaldi, e il passaggio d Biraghi al Pescara, in cambio di Caprari, hanno fatto raggiungere all’Inter la doppia cifra nelle plusvalenze da registrare in bilancio.

 

 

Suggeriti per voi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy